La creazione è già negli ultimi dolori del parto

Mortali, abituatevi a convivere con le prove perché esse fanno parte della vostra purificazione. Dopo dell'Avvertimento, cominceranno i guai con l'ultimo regno dell'Anticristo

By

8 aprile 2019
Chiamata urgente da San Michele al popolo di Dio.
Messaggio a Enoch.

La creazione è già negli ultimi dolori del parto

Chi come Dio? Nessuno come Dio!

"Fratelli, la creazione del Padre mio è già negli ultimi dolori del parto e i suoi guai, cominciano a sentirsi in tutta la terra. Non si avrà alcun luogo sicuro per nascondersi quando la terra comincerà a traballare; i movimenti già cominciarono e ogni giorno andranno aumentando sempre di più; Sigillatevi e sigillate le vostre famiglie e le vostre abitazioni con la preghiera del Sangue di Cristo, affinché possiate resistere agli assalti della creazione e le vostre abitazioni non soffriranno danno.

Rimanete in allerta e vigilanti e non fatevi prendere dal panico quando il suolo si muoverà bruscamente; pregate e lodate la Gloria di Dio e tutto avverrà secondo i desideri del Padre mio. Fratelli, questo mondo cosi come voi lo conoscete molto presto passerà per cedere il passo a una Nuova Creazione, che sarà spirituale e abitata da esseri spirituali. La vostra purificazione e' già cominciata, siete nel tempo delle prove e delle cattive notizie; fra non molto verrà lo Scisma, la Guerra e la Crisi Finanziaria; quando l'umanità sarà più tribolata, allora giungerà l'Avvertimento del Padre mio.

Mortali, abituatevi a convivere con le prove perché esse fanno parte della vostra purificazione. I dolori stanno appena cominciando, e non avete ancora visto o sentito nulla; dopo dell'Avvertimento, cominceranno i guai con l'ultimo regno dell'Anticristo. Sarà il tempo delle grandi prove in cui verrete provati nella fede, colui che si allontana da Dio perirà, perché senza Dio non potrete superare nessuna prova. Molti in quel tempo vorranno salvare la loro vita, ma la perderanno; soltanto chi la perderà per Dio la troverà. La Corona della Vita, sarà di coloro che persevereranno e avranno posta la loro fede e fiducia nell'Altissimo.

Fratelli, fate attenzione perché le forze del maligno sono molto attive, i servitori dell'avversario non riposano nel fare il male. Le cattive letture e le false dottrine abbondano dappertutto; le pratiche occulte si sono intensificate e molte anime stanno soffrendo a causa dell'occulto. La perdita della fede sta portando l'immensa maggioranza dell'umanità ad adorare dèi strani e a cercare informazioni in fonti occulte. Pregate fratelli con il mio Esorcismo, dopo la preghiera del Santo Rosario, affinché siate protetti spiritualmente; frequentate i Sacramenti della Confessione e della Comunione, affinché restiate nella Grazia di Dio, e nessuna forza del male possa farvi danno. Portate sempre con voi il Rosario e tutte le altre protezioni spirituali che potete, debitamente benedette ed esorcizzate da un ministro di Dio. I tempi sono già di combattimento spirituale e dovete essere ben protetti, perché sapete bene che il demonio vaga sciolto come leone ruggente, cercando chi divorare.

Siate molto cauti e non scoprite il vostro cuore a chiunque, perché non siate colti da spiacevoli sorprese. Camminate come figli della luce, avendo d'avanti sempre Dio. Chiedete in ogni momento la mia potente intercessione e protezione e sarò lieto di venire in vostro aiuto.

Che la pace dell'Altissimo permanga in voi.

Vostro Fratello e Servo, Michele Arcangelo.

Fratelli, fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità ".

Fonte: mensajesdelbuenpastor