Maria SS: L’amore mette le ali

Siate pieni della grazia che Gesù ha portato agli uomini

By

Dice Maria: (Maria Madre e Maestra, Vol. 1) — "Figli miei, mi è caro questo incontro oggi in cui la Chiesa festeggia la mia Annunciazione.

Anch'io vi saluto con il saluto dell'angelo e vi dico: ave, figli miei, siate pieni della grazia che Gesù ha portato agli uomini. E sia con voi il Signore per aiutarvi in tutti i vostri bisogni.

E siate voi pure benedetti e beati, non della beatitudine che intende il mondo, ma della vera beatitudine che viene ai vostri cuori quando compite il vostro dovere, conservate limpida la vostra fede e fate con generosità la volontà di Dio.

E siate ancora benedetti quando con vivo desiderio invitate il mio Gesù a prendere possesso di voi e lo ricevete nella santa Comunione.

Figli, io vi so deboli e peccatori. So che avete desiderio di santificarvi e tante volte vi sentite incapaci di fare anche solo piccoli passi in avanti e proseguire nella virtù. Ma io vi dico che vi aiuto e che vi condurrò per mano finchè mi raggiungerete in cielo.

Vedete dunque che l'Ave Maria che voi mi indirizzate trova subito una risonanza nel mio cuore ed io ricambio il saluto con tanta gioia. Vi sia questo di sprone e sia un invito a pregare sempre meglio, per valorizzare sempre più con la preghiera anche la vostra vita.

Voi siete qui riuniti e di ciascuno di voi io so tutto e so che tutti avete qualche cosa da offrirmi. C'è chi mi offre le proprie sofferenze, chi le opere di carità e chi quelle di apostolato. Io me ne rallegro, poichè di tutte le vostre offerte mi servo per tutta la Chiesa.

La Chiesa del mio Gesù è come un corpo insanguinato dalla testa ai piedi. Quanto è necessario saper soffrire ed offrire dimenticando gli interessi personali!

Sì, figli, sia questo il mio annuncio che vi dò con l'animo pieno di desiderio: lavorate per la Chiesa! Nulla vi costi, nulla vi sia pesante. Quando si ama, l'amore mette le ali. Vedrete quanti progressi farete nella perfezione e quanto sarà importante la vostra opera.

Benedico tutti e particolarmente coloro che esercitano la carità in modo così bello da riempire tutti i momenti liberi della giornata. I poveri che aiutate saranno i vostri migliori amici che intercederanno per voi nel cielo."

 

 

 

I pensieri, le riflessioni e le meditazioni, raccolti in questi libri, sono stati ispirati da Gesù a Carmela Negri Carabelli. Sono però rivolti a tutte quelle anime che, desiderose di amare il Signore, cercano di mettere in pratica i suoi insegnamenti e dí vivere una vita cristiana più perfetta. Gesù benedica queste pagine e chi le legge con desiderio di migliorarsi, concedendo l'aiuto della sua grazia.

Per maggiori informazioni su questi magnifici insegnamenti e per qualsiasi necessità spirituale, o per partecipare e diffondere nel mondo, come Mamma Carmela, l'attività di preghiera, di apostolato, per far conoscere a tutti Gesù Misericordioso, rivolgersi al Centro di spiritualità:

"CENACOLO DELLA DIVINA MISERICORDIA",
Viale Lunigiana 30, 20125 Milano, Italia

Brani estratti dai messaggi ispirati da Gesù a Carmela Negri Carabelli con il permesso del CENACOLO DELLA DIVINA MISERICORDIA, Centro di spiritualità, Viale Lunigiana 30, 20125 Milano, Italia, al quale appartengono tutti i diritti.

Pro manoscritto. A norma del decreto della S. Congregazione della Fede (Atti della Sana Sede 58/1G del 29.12.1966) già approvato dal Papa Paolo N il 14.10.1966