GESÙ: Vedrete trasformarsi le anime dei persecutori

Io scuoterò le coscienze con la Potenza che l'Altissimo Mi Ha concesso, per portare alla resurrezione le anime senza Dio

By

20 Dicembre 2015: Messaggio dato alla veggente Giglio del Santo Volto

GESÙ: Vedrete trasformarsi le anime dei persecutori

"È giunto il tempo, l'ora è vicina.

Chi avrà ferito di spada dovrà renderne conto a Me, il Salvatore che come Giudice onesto porrà rimedio al male dell' anima.

Io scuoterò le coscienze con la Potenza che l'Altissimo Mi Ha concesso, per portare alla resurrezione le anime senza Dio; esse risorgeranno a nuova vita ed un nuovo inizio le accompagnerà verso la Terra Promessa, quello che dal principio era stato stabilito dal Padre, l'Eredità che vi spetta di diritto.

Conosceranno Chi Ha messo in loro il Seme della Vita, ma non quella illusoria che hanno vissuto fino ad ora, bensì, la Vita in Dio, quella che verte all'Eternità, la Vera Vita così come gli era stata donata.

Le anime risvegliate vedranno il percorso che le conduce alla Vera Essenza e all'Amore Primordiale che nella creazione di esse trova il compiacimento per averle generate.

Esse finalmente sapranno quello che le aspetta oltre il passaggio terreno, gioiranno e si sentiranno sollevate, prima che la Giustizia e il Braccio Potente di Dio colpisca ciò che di impuro contamina la Creazione.

Avrete una forza triplicata, voi tutti che accetterete la Verità e desidererete difenderLa e vivere nella Legge dell' Altissimo; sotto la protezione dell' Onnipotente non vacillerete, ma saldi nella certezza che Egli non vi abbandonerà, sarete pronti sul campo di battaglia e combatterete affiancati dalla Corte Celeste, per la conquista del vostro posto nella Terra Rinnovata.

Io Sto venendo a ricostruire le coscienze e sconvolgerò milioni di anime mostrando loro, come riflesse in uno specchio, le conseguenze delle azioni compiute.

Alcune non potranno sostenerne la pesantissima mole, talmente saranno nell'oscurità e nella più completa bassezza.

Verranno tuttavia salvate in extremis dalle preghiere e offerte delle anime vittime, che si sono donate senza misura a tale scopo.

Voi che avete ricevuto ingiustizie, sarete compensati poiché vedrete trasformarsi le anime dei vostri persecutori in Luce, tante saranno le Grazie che l'Onnipotente farà scendere su di esse.

Il Fuoco sarà percepito in modo insostenibile, per alcuni di essi; le preghiere di chi si troverà in stato di Grazia, contribuiranno ad arrecare sollievo.

È pur vero che queste terribili sofferenze saranno necessarie, a causa dell' ostinazione nell'impurità e nel peccato mortale in cui hanno voluto perseverare, nonostante gli ammonimenti.

Miei amati, faremo il possibile per poter aiutare queste povere anime a tornare a splendere di una nuova Luce.

Avete fatto tanto finora e desidero ringraziarvi. Tuttavia, vi invito a perseverare, finché ce ne sarà la possibilità.

Questo è l'appello che Io, Cristo Gesù, vengo a fare ai Miei fedeli compagni di viaggio, ai combattenti con i quali, in Nome dell'Altissimo, vincerò la battaglia.

Tenete duro, il tempo è giunto, la Misericordia e la Giustizia stanno arrivando, come fulmine a ciel sereno, come rombo di tuono all'orecchio di ogni creatura.

Io irromperò nelle vostre vite e porterò Grazie infinite; preparatevi ad accoglierMi e ad aprirMi la porta del cuore.

Io Sono la Redenzione e la Salvezza, la Via e la Verità presto vi verranno mostrate.

Gesù, vostro Sacerdote Eterno e Misericordiosissimo Salvatore."

Fonte: Allison Misti