Gesù: Generazione ingrata e peccatrice, i tuoi giorni sono contati, pesati e misurati!

Gli scandali di impurità, accoppiati alla ribellione e alla disobbedienza di molti miei pastori, stanno portando la Mia Chiesa [...] [al] più grande Scisma della storia

By

27 Luglio 2017
Chiamata urgente di Gesù Sacramentato ai suoi fedeli

Gesù: Generazione ingrata e peccatrice, i tuoi giorni sono contati, pesati e misurati!

"Figli miei, la mia pace sia con voi.

Questa umanità peccatrice e ingrata è sempre più lontana da Me. Se non fosse per un intervento divino, vi assicuro che la gente non ci sarebbe per la mia nuova creazione.

La malvagità e il peccato di questa generazione ha superato tutti i limiti, ormai è un’abitudine  rompere i Santi Precetti.

Così grande è il peccato di questa generazione di questi ultimi tempi, che ha colpito il codice d’amore con cui è stato creato l’universo, le creature e tutto ciò che esiste.

Oh generazione ingrata e peccatrice, i tuoi giorni sono contati, pesati e misurati!

La tristezza mi travolge nel vedere la vostra indifferenza e ingratitudine. Cerco con tutti i mezzi di salvarvi, ma voi mi girate la schiena e non la faccia.

La mia giustizia è iniziata e che sarà di voi creature?

Quando vi risveglierete dal sonno, (Avvertimento)  nessuna persona vi sentirà, piangerete, vi batterete il petto, supplicandoMi di perdonarvi, ma sarà troppo tardi; la notte della mia giustizia vi circonderà e il velo della morte eterna vi coprirà.

Essa non  ricorderà  nessuno  di quelli di questa generazione che hanno vissuto nella malvagità e di peccato.

Figli miei, vedo tristemente il calvario che sta prendendo la Mia Chiesa e vedo con immenso dolore, come molti dei miei preferiti dall’interno della imminente  distruzione.

Il peccato di impurità, la ribellione, l’orgoglio, la sete di potere, modernismo e scandali di molti dei miei cardinali e pastori, sono le spine che attraversano la mia testa.

Oh quante frustate che ricevo da molti dei miei preferiti, reclamizzano la mia parola ai quattro venti, ma non  mettonola in pratica

Gli scandali di impurità dei miei pastori, stanno offuscando le mie pecore, causando loro di perdere la fede per dei pastori infedeli.

Vi dico che il giorno del mio Avvertimento ne terrò conto e … guai a quei Capi e Pastori infedeli, perché il peso della mia giustizia si farà sentire!

L’arroganza, la negligenza e il cattivo comportamento di molti dei miei cari preferiti, è il motivo per cui il mio gregge è sparso come pecore senza pastore.

Gli spiriti Asmodeus e Jebedel hanno preso il sopravento nella Mia Chiesa.

Gli scandali di impurità, accoppiati  alla ribellione e alla disobbedienza di molti miei pastori,  stanno portando la Mia Chiesa ad una divisione e subirà il più grande Scisma della storia.

Questa catastrofe spirituale porterà ad una grave  crisi di fede, gran parte nel mondo cattolico.

La mia Chiesa oscillerà, ma non cadrà, perché Io SONO la pietra che la sostiene.

In verità Io vi dico che le forze del male non preverranno mai contro di essa.

Guai ai Giuda che mi tradiranno, perché se non si pentono, già conoscono il luogo che li attende per l’eternità!

Quando arriveranno davanti a Me durante l’Avvertimento, la paga che riceveranno sarà la morte eterna.

Dico  ai traditori che ci sarà pianto e stridore di denti, la paga che riceveranno per il loro tradimento.

Ascoltate le mie parole Capi e Pastori del mie gregge, mettetele in pratica e raddrizzate il vostro cammino, perché si sta avvicinando il giorno in cui vi presenterete davanti a Me e peseranno le vostre opere.

Se vi trovo con insufficienza ponderale, il mio giudizio sarà per voi, l’allontanamento da Me. Io non vi riconosco!

Vi do la pace, vi dono la mia pace. Convertitevi, perché il regno di Dio è vicino:

Il vostro Maestro, Gesù Sacramentato:

Fate conoscere i miei messaggi a tutta l’umanità."

Fonte: mensajesdelbuenpastorenoc.org