Si avvicinano giorni di tribolazione. Molti si perderanno

Si sta avvicinando il tempo delle tenebre e già non ci sarà più pace sulla terra, né spazio per convivere. La vostra fede sarà messa alla prova

19 dicembre 2016
Appello urgente di Gesù il Buon Pastore all’umanità

Si avvicinano giorni di tribolazione. Molti si perderanno

"Pace a voi pecorelle del Mio gregge.

I giorni di pace stanno per terminare, si avvicinano giorni di tribolazione in cui l'umanità non sarà più tranquilla; molti per non essere preparati si perderanno.

Quanto desidero che questa umanità invochi la Mia Misericordia, ma no, la stragrande maggioranza continua a non guardarmi ma a voltarmi le spalle! Altri sono tiepidi e Mi lodano con le labbra e gli orecchi, ma il loro cuore è lontano da Me. Soltanto una piccola minoranza mette in pratica le Mie parole e Mi cerca con cuore sincero.

Oh umanità ingrata e peccatrice, se non vi svegliate dal vostro letargo e vi pentite, certamente vi perderete eternamente! Continuo ad attendere pazientemente il peccatore per vedere se si pente all’ultimo secondo e salvi la sua vita.  Continuo a cercarlo, a chiamarlo come un pastore fa con le sue pecorelle. Non voglio la sua morte, né mi compiaccio di vederlo soffrire.

Come buon pastore continuerò a cercare la pecora smarrita e quando la incontrerò, Me la caricherò sulle spalle e Mi rallegrerò per il suo ritorno. Mi duole tanto l’ingratitudine e la dimenticanza di questa generazione di questi ultimi tempi!

Perché vi comportate con tanta indifferenza e distacco con Colui che vi ama tanto e che ha donato la sua vita per voi?

Sono fedele alla Mia Parola e vi aspetterò pecore ribelli fino a che l’ultimo secondo della Misericordia si consuma. Le Mie Parole sono Parole di Vita Eterna e non cerco con Esse di spaventarvi, né di intimorirvi; il Mio desiderio è di farvi un appello affinché vi convertiate e ritorniate di nuovo al Mio ovile.

Rispondete al Mio appello pecore smarrite, desidero che ritorniate al Mio ovile; piango e soffro per la vostra perdita e non riposerò fino a che non vi ritrovo.

Sono il Vostro Eterno Pastore che vi attende, per portarvi verso i verdi prati e le acque fresche, dove vi sazierete e calmerete la vostra sete. Ricordate che la notte è vicina e i lupi vagano, cercando le mie pecorelle per divorarle. Se vi allontanate da Me, perirete.

Preparati gregge Mio, perché i giorni che si avvicinando sono di combattimento spirituale. Quando meno lo pensate, tutto perderà controllo e la vita sulla terra già non sarà più la stessa. Le cattive notizie e le tragedie saranno parte della vostra quotidianità; soltanto coloro che perseverano, pregano e confidano, potranno ottenere la Gloria Eterna. Si sta avvicinando il tempo delle tenebre e già ci sarà più pace sulla terra, né spazio per convivere.

L’umanità sentirà molto presto nell’anima e nella carne, il dolore che produce la Mia dipartita. Giungono i giorni in cui ritirerò il Mio Spirito da voi e la grande maggioranza rimarrà nelle tenebre e saprà cosa vuol dire vivere senza lo Spirito di Dio.

Tutti coloro che non saranno preparati spiritualmente si perderanno; l’umanità camminerà attraverso il deserto spirituale, molti impazziranno, altri si suicideranno e lo spirito del male metterà alla prova l’umanità.

La fede, la preghiera, il digiuno e la fiducia in Dio, saranno la forza del Mio Popolo. La vostra fede sarà messa alla prova e i demoni vi tenteranno, cercando con tutti i mezzi di farvi perdere. Non temete, se resterete uniti a Me e persevererete fino alla fine, vi assicuro che ne uscirete vittoriosi.

Siate dunque pronti e preparati, gregge Mio, perché si avvicinano i giorni della prova.

Mia Madre sarà il Tabernacolo dove dimorerò. Ella vi guiderà e sarà la vostra consolazione e protezione nei giorni di oscurità che si avvicinano.

La Mia pace vi lascio, la Mia pace vi dono.

Pentitevi e convertitevi, perché il Regno di Dio è vicino.

Il vostro Maestro, Gesù il Buon Pastore di tutti i tempi.

Fate conoscere i miei messaggi a tutta l’umanità, pecorelle del Mio gregge.”

Fonte: mensajesdelbuenpastor

Padre Michele Rodrigue spiega gli eventi dei tempi ultimi

Vuoi una rapida panoramica degli eventi dei Tempi Ultimi? Allora leggi "I grandi eventi di purificazione inizieranno questo autunno". Vuoi tutti i dettagli, allora vai al "Ritiro Spirituale Virtuale con P. Michele Rodrigue sui Tempi Ultimi".

Il Rosario è l’arma di questi tempi

God the FatherDio Padre: “Figli, il modo migliore per cambiare la coscienza del mondo e di questo paese (USA), in particolare, è con molta preghiera e molti sacrifici. Potreste non vedere gli effetti dei vostri sforzi, ma perseverate e non scoraggiatevi. Usate i vostri Rosari** come le potenti armi quali essi sono. Un Rosario detto col cuore è più potente di qualsiasi arma di distruzione di massa. Il Rosario è l’arma di questi tempi. Non permettete che le notizie quotidiane vi spaventino. Spesso, ciò che sentite non è la Verità e ha soltanto lo scopo di influenzare le vostre opinioni." ( Leggi tutto... )

La verità sul Coronavirus

God the FatherDio Padre: "Oggi vi invito a comprendere che questo virus - il coronavirus - non è una malattia ordinaria. È stato creato dall'ingegno umano per colpire specificamente gli anziani e quelli fisicamente meno forti. Questo è il piano delle generazioni future per purificare la razza umana in tutto il mondo. (Il virus) fu immesso nella popolazione generale prima del previsto - accidentalmente. I responsabili attendevano che governanti meno capaci nel vostro paese (USA) fossero in carica. Tuttavia, il danno proposto si sta scatenando sull’intera razza umana." ( Leggi tutto... )

Leggi i Messaggi quotidiani del Santo Amore
Leggi i Messaggi quotidiani

Aiuta il Signore a diffondere la Sua voce, il tempo stringe

Fai conoscere questi messaggi di fede, speranza, salvezza, di difesa contro il maligno. Collabora col Piano di Salvezza di Dio. Chi aiuta il Signore a salvare un'anima predestina la sua, indipendentemente dal risultato.