Scrutate il vostro cuore

"Vigilate e siate sempre pronti alla chiamata. Vi dico ancora: se il padrone sapesse a che ora arrivano i ladri in casa sua, veglierebbe tutta la notte per non permettere che entrino. La morte verrà come un ladro a vostra insaputa!"

By

Scrutate il vostro cuore

Dice Gesù (Gesù Nostro Maestro, Vol. 1) - "Figli miei, sia pace a voi e ai vostri cari che qui rappresentate. Sono il vostro Gesù di Misericordia e di amore infinito.

Spesso vi parlo facendo riferimenti particolari al brano del Vangelo che vi vien letto nella Santa Messa della giornata. Non vi meravigli questo. È mio desiderio che abbiate a prendere viva parte ai Divini Misteri.

Le spiegazioni che vi fornisco serviranno a rendervi più facile l'applicazione pratica dei miei divini insegnamenti.

Ora dunque vi ricordo quell'amara invettiva che rivolsi ai Farisei: «Sepolcri imbiancati, che vi mostrate esteriormente splendidi, mentre all'interno racchiudete ossa di morti ed ogni putredine».

Figli, rivolsi queste parole a coloro che, pur essendo ligi alla Legge, la osservavano solo formalmente ed esteriormente, mentre nel loro intimo coltivavano cattivi pensieri e sentimenti; odiavano i loro nemici ed avevano sentimenti di vendetta. Pagavano le decime e facevano larghe elemosine, ma solo per vanagloria.

I tempi moderni non sono dissimili da quelli e fra i cristiani, anche praticanti, è facile trovare chi si cura più dell'apparenza che della sostanza, più delle cose esteriori che di quelle interiori.

Ecco perché vi invito a scrutare il vostro cuore per dare alla vostra vita un'impronta tutta particolare. Voi possedete una vita dell'anima e una del corpo. Siete circondati pure di anime e di corpi.

Per ciò che vi riguarda dovete custodire gelosamente quei tesori che possedete: la grazia e la fede e fare in modo di accrescerli, perché da essi dipende la vostra santità e perfezione.

Curando e coltivando con amore la vita dell'anima, vi sarà facile togliere quelle erbe cattive che continuamente spuntano e che rovinano l'opera divina dello Spirito Santo. Vi sarà facile perdonare, togliere invidie, rancori e malanimo contro chiunque. Assorti nel vostro pensiero di piacere a Dio, tralascerete di giudicare e criticare gli altri di cui scorgete solo le apparenze.

Io prendo dimora nei cuori buoni e pieni di misericordia, che non vedono il male se non per piangerlo e ripararlo.

Quando poi, santificate nel vostro intimo, dovrete prodigarvi perché pure gli altri godano dei vostri doni, non vi sarà difficile conquistarli. Voi diventerete come un'irradiazione di Dio, che di voi si servirà per istruire e convincere.

Fate dunque che quel rimprovero non debba mai risuonare al vostro orecchio; che non vi si debba richiamare ad agire con sincerità, con semplicità e con umiltà nel nome di Dio.

Figli, vi ammonisco: vigilate e siate sempre pronti alla chiamata. Vi dico ancora: se il padrone sapesse a che ora arrivano i ladri in casa sua, veglierebbe tutta la notte per non permettere che entrino. La morte verrà come un ladro a vostra insaputa!

Custodite il vostro tesoro interiore, perché nessuno ve lo possa togliere! Così lo potrete presentare intatto al Padre."

 

 

 

Carmela Negri Carabelli: Gesù nostro Maestro

I pensieri, le riflessioni e le meditazioni, raccolti in questi libri, sono stati ispirati da Gesù a Carmela Negri Carabelli.
Sono però rivolti a tutte quelle anime che, desiderose di amare il Signore, cercano di mettere in pratica i suoi insegnamenti e dí vivere una vita cristiana più perfetta.
Gesù benedica queste pagine e chi le legge con desiderio di migliorarsi, concedendo l'aiuto della sua grazia.

Per maggiori informazioni su questi magnifici insegnamenti e per qualsiasi necessità spirituale, o per partecipare e diffondere nel mondo, come Mamma Carmela, l'attività di preghiera, di apostolato, per far conoscere a tutti Gesù Misericordioso, rivolgersi al Centro di spiritualità:

"CENACOLO DELLA DIVINA MISERICORDIA",
Viale Lunigiana 30, 20125 Milano, Italia

Brani estratti dai messaggi ispirati da Gesù a Carmela Negri Carabelli con il permesso del CENACOLO DELLA DIVINA MISERICORDIA, Centro di spiritualità, Viale Lunigiana 30, 20125 Milano, Italia, al quale appartengono tutti i diritti.

Pro manoscritto.
A norma del decreto della S. Congregazione della Fede (Atti della Sana Sede 58/1G del 29.12.1966) già approvato dal Papa Paolo N il 14.10.1966