Ma non capite che il fuoco dell’inferno sarà per sempre?

La vostra terra non riceverà più i vostri abusi e allora anche la fame si farà sentire. Convertitevi prima che sia troppo tardi, scegliete la vita e non la morte eterna

By

(Leggi tutti i messaggi dal 6 al 27 febbraio 2019)

6 febbraio 2019 - Maria Colei che sfama

Il vostro spirito ha molta fame, decidetevi a soddisfarlo

Maria Santissima"Figlioli miei, lasciate al mondo le cose terrene e date al vostro spirito ciò di cui ha bisogno. La fame del mondo si fa sentire e voi subito ubbidite a sfamare il corpo, ma chi di voi apre il cuore per ascoltare la fame dello Spirito? Fate orecchi da mercante, ma presto capirete quanto sia importante sfamare la vostra parte spirituale. Si può digiunare dalle cose del mondo ma non dai bisogni spirituali. Vi prego, fatevi piccoli spazi dove poter godere di un minimo di silenzio ed Io vi assicuro che ognuno di voi potrà ascoltare la voce di mio figlio che vuole sfamare la parte più importante della vostra vita. Quando vi parlo di vita capite bene che penso alla parte spiritale. Il vostro spirito sarà nutrito per affrontare, nel migliore dei modi la vita vera, la vita eterna. Come fate a dimenticare la “fame” che è in voi, fermatevi un attimo, pensate al vostro Creatore, pensate alla morte fisica, presto o tardi vi raggiungerà, ovunque voi siate, è in quell'esatto istante che cercherete la pace che non avete saputo meritare in tutto il tempo vissuto in terra. Figlioli, vi prego, assicuratevi di sfamare la vostra parte spirituale altrimenti non potrete entrare nel regno eterno a digiuno di preghiere, opere, offerte indispensabili per entrare a far parte dell'eternità. Ascoltate la mia voce, assicuratevi la scorta per non morire di fame. Io vi aiuto invocate il mio nome e nutriremo insieme la vostra parte affamata dell'amore di Dio. Il vostro spirito ha molta fame, decidetevi a soddisfarlo. Vi benedico, vi aiuto a sfamarvi, non avrete a pentirvene."

 
13 febbraio 2019 - Maria aiuto dei cristiani

Soltanto la preghiera può cambiare tutti gli inciampi che andate via, via, incontrando

Maria Santissima"Figli miei carissimi, vi ringrazio perché rispondete con gioia al mio invito. La preghiera occupi sempre in voi, il primo posto. Vi voglio semplici ma con la certezza di ciò che fate per il vostro vivere a livello spirituale. Io vi invito ai miei cenacoli con la certezza di avere un aiuto da tutti voi. Mio figlio mi da sempre ciò che chiedo ma senza il vostro aiuto risulterebbe tutto più complicato. Siate sempre obbedienti ai miei consigli, sapete bene che i tempi che state vivendo non sono dei migliori ma noi affronteremo tutte le difficoltà una ad una in modo di superare nel migliore dei modi, tutti gli ostacoli. Sapete che soltanto la preghiera può cambiare tutti gli inciampi che andate via, via, incontrando sulla vostra strada. Pregate di più con la convinzione che tutto verrà superato. Soltanto Gesù può cambiare l'acqua in vino. La vostra fede deve essere forte e duratura ed ogni vostro passo sarà guidato dai vostri angeli con l'obbedienza a Mio Figlio. Come ai tempi di Gesù sarete derisi e messi alla prova, ma per voi ci saranno soltanto vittorie sui nemici. Ricordate che nel segno della Croce è la vittoria. Accettate le prove che la vita vi mostrerà e siate forti perché con voi è Colui che farà nuove tutte le cose. Io vi amo e sarò sempre vicino a voi con le consolazioni dopo le prove, siate sempre certi che in Dio è la verità. Non abbandonate la strada quando sarete di fronte alla prova, ma date esempio con tutte le vostre forze. I vostri fratelli, soprattutto coloro deboli nelle tentazioni, avranno bisogno delle vostre certezze e della vostra fede in Dio. Vi benedico, vi ringrazio e vi prometto la mia vicinanza."

 
20 febbraio 2019 - Maria vostra Madre

Gesù è il vostro Padre, fratello, amico, a Lui potrete confidare le vostre preoccupazioni

Maria Santissima"Figlioli l'Immacolata dalle rose blu, è con voi. Il mio cenacolo oggi ridonda di amore per me e per Gesù. Sono felice poiché il mio cuore pulsa per voi, per voi che tenete in vita la preghiera. Senza di essa non andrete più avanti, mai come in questi tempi avete bisogno di Mio Figlio. Aprite la vostra bocca e osannate al Mio Unigenito, pregatelo di stare sempre vicino ad ognuno di voi in particolare quando subite le tentazioni. Affidatevi a Lui e non dovrete temere, Io sono con voi e vi preservo da ogni male, sapete che nessuno più di una Madre, può aiutare i propri figli. Vi consiglio di lasciare fuori dalla vostra vita tutto ciò che non è conforme con la chiesa cattolica, apostolica, romana. Sia sempre la vostra guida e la vostra casa, sentitevi al sicuro poiché Gesù è il vostro Padre, fratello, amico, a Lui potrete confidare le vostre preoccupazioni e i vostri disagi, Lui guarirà le vostre malattie, in particolare quelle dello Spirito. Affidate a Lui prima di tutto le vostre famiglie, ricordate che ogni famiglia è una piccola chiesa. I figli siano obbedienti ai genitori ed i genitori si lascino guidare ed istruire dai loro sacerdoti. La Chiesa sia la casa di tutti voi, entrate spesso a visitare Mio Figlio, che attende con amore le vostre visite per offrirvi tutto ciò che è buono e giusto per la vostra vita. Io vi amo e continuerò a seguirvi lungo questo cammino terreno pieno di inciampi. Non temete poiché chi ama Dio avrà ora e sempre tutte le sue grazie. Continuate a pregare per la chiesa che in questo momento è nella sofferenza. Il vostro Dio, ascolterà le vostre suppliche, soltanto Lui può darvi la vita eterna. Vi benedico e vi proteggo."

 
27 febbraio 2019 - Gesù vostro Eterno Salvatore

Ma non capite che il fuoco dell'inferno sarà per sempre?

Gesu Sacratissimo"Figlioli miei, ma cosa vi sta succedendo, il mio Cuore sanguina per tutte le vostre offese e il Padre Mio non sopporterà ancora a lungo questa vostra cattiveria gratuita, in primis tra di voi e poi con le bestemmie direttamente verso il cielo. Ancora un poco e poi ognuno di voi dovrà rendere conto a Colui che ha in mano le vostre vite. L'amore non esiste più sulla vostra terra e allora tutto precipita e si dissolve. Io vi amo, ma siete arrivati ad un punto di non ritorno. La Madre mia piange per i suoi figli disobbedienti e ancora tenta il tutto per tutto pur di salvare i suoi figli ma la giustizia di Dio si farà presto vedere e sentire da ognuno di voi. Figlioli svegliatevi da questo sonno profondo e sforzatevi di tornare ad essere quei figli che vivevano nell'amore di Dio. La vostra terra non riceverà più i vostri abusi e allora anche la fame si farà sentire. Convertitevi prima che sia troppo tardi, scegliete la vita e non la morte eterna. Vi lamentate per un piccolo contrattempo, per un dolore fisico, per una mancanza nei vostri confronti, ma non capite che il fuoco dell'inferno sarà per sempre? Volete scegliere di soffrire tali pene? Sta a voi, al vostro buon senso e al vostro agire quotidiano, scegliere: inferno sofferenza eterna o paradiso salvezza gioia e consolazione. Io ho offerto la mia vita per ognuno di voi, lasciatevi ancora guidare dalla mia Parola, ascoltate le parabole che hanno aperto i cuori dei vostri predecessori, siate più consapevoli che ciò che state scegliendo in questa vita terrena sarà per sempre. Figlioli, la mia benedizione tocchi i vostri cuori nel profondo."

Fonte: Valeria Copponi