Rimanete in allerta e vigilanti con le vostre lampade accese con la preghiera

Si stanno avvicinando i giorni nei quali la terra non si fermerà di tremare, abituatevi a vivere con questo. Siate perciò preparati, abitanti della terra

By

Marzo 28 2019
Appello urgente di Dio Padre all'umanità.
Messaggio a Enoch.

Rimanete in allerta e vigilanti con le vostre lampade accese con la preghiera

"Popolo mio, Eredità mia, la mia Pace sia con voi.

Rimanete in allerta e vigilanti con le vostre lampade accese con la preghiera, perché la mia creazione è già negli ultimi dolori del parto. Mantenete la calma di fronte agli eventi che già si stanno cominciando a dispiegare. Non fatevi prendere dal panico quando la terra comincia a tremare, sappiate che tutto fa parte della sua trasformazione. I movimenti tellurici diventeranno ogni volta più intensi; Quando tutto comincia a muoversi, ciò che dovete fare è pregare e lodare la Gloria di Dio.

Si stanno avvicinando i giorni nei quali la terra non si fermerà di tremare, abituatevi a vivere con questo, perché per un tempo mentre la trasformazione e' in atto, la mia terra non la smetterà di muoversi. Siate perciò preparati, abitanti della terra, materialmente e spiritualmente, affinché possiate affrontare i giorni della purificazione della mia Creazione.

Conservate cibo, acqua e prodotti non deperibili, perché dalla trasformazione della mia Creazione, verranno giorni di scarsità e di carestia su tutta la terra. Durante il tempo di purificazione la terra darà soltanto frutti cattivi e l'acqua, a causa dell'agitazione dell'universo in molti luoghi scarseggerà e in altri sarà contaminata. Perciò prestatemi attenzione abitanti della terra e mettete in pratica tutto quello che vi sto dicendo, cosi che nulla vi colga di sorpresa.

Guai alle Nazioni Empie, perché si sta avvicinando il tempo della mia Giustizia, e molte di esse cancellerò dalla faccia della terra, a causa di tutta la loro malvagità e peccato! Non resterà memoria alcuna di quelle nazioni peccatrici. Vi dico, che nei giorni della mia Giustizia, il sole si convertirà in tenebre e la luna in sangue; allora conoscerete, abitanti della terra, che è giunto il mio grande e terribile giorno. Ruggirò da Sion e farò sentire la mia Voce fin da Gerusalemme; saprete che sono Yahweh, il vostro Dio.

Guai a voi, tiepidi e peccatori, che ancora continuate nella vostra tiepidezza e peccato; Se non vi svegliate prima che giungano i miei giorni di Giustizia e riprendete la via della salvezza, vi assicuro che la paga che riceverete sarà la morte eterna! Non volete ascoltare i miei Profeti di questi ultimi tempi, vi burlate dei miei appelli e l'ignorate. Vi dico insensati, che tutto ciò che vi ho annunciato attraverso i miei messaggeri sta per compiersi. Vi ricordo che non esce una Parola dalla mia Bocca, senza ritornare a Me, col dare il frutto che spero. Il Cielo e la Terra passeranno, ma le mie Parole non passeranno. La mia Misericordia sta per cedere il passo alla mia Giustizia e, Guai a voi operatori d'iniquità, perché se non vi pentite, vi cancellerò dalla faccia della terra! Tutto sta per essere compiuto come sta scritto.

Popolo mio, ascolta i miei Profeti e non indurire il tuo cuore; attieniti alle istruzioni che ti sto inviando attraverso di essi, in modo che domani possa vivere. Non dubitate delle mie Parole, perché sono Parole di Vita Eterna. Ricordate che non mi compiaccio della morte del peccatore ne della sofferenza e del dolore delle mie creature; il mio desiderio è che il peccatore si converta affinché ottenga la gioia della salvezza. Siete avvisati abitanti della terra, siate preparati come le fanciulle sagge, perché verro' con la mia Giustizia come un ladro nella notte.

Il Padre Vostro, Yahweh, Signore della Creazione.

Fai conoscere, popolo mio, i miei messaggi fino a tutti i confini della terra".

Fonte: mensajesdelbuenpastor