Recitate il Mio Santo Rosario di giorno e di notte. Rimanete in stato di allerta

Tutti gli eventi si manifesteranno in sequenza, uno dietro l’altro. Le Chiese saranno chiuse e la Messa quotidiana sospesa; avrà inizio il grande abominio

By

26 MAGGIO 2015
APPELLO DI MARIA ROSA MISTICA AI FIGLI DI DIO.

Recitate il Mio Santo Rosario di giorno e di notte. Rimanete in stato di allerta

"Figlioli del Mio Cuore, che la Pace di Dio sia con voi e l’Amore di questa Madre vi accompagni sempre.

Figlioli, le tentazioni e i peccati della carne stanno portando alla perdizione molte anime; vi dico, creature, che se non fate affidamento sul Cielo, sarete facile preda del Mio avversario.

Stai attento Gregge di Mio Figlio, di non cadere in queste trappole; venite a Me, quando siete tentati e dite: Ave Maria Purissima, vieni in mio aiuto; e Io, vostra Madre, accorrerò subito alla vostra chiamata e non permetterò che il Mio avversario vi faccia cadere.

Ogni volta che giunge la tentazione, chiedete la Protezione del Cielo, perché al non farlo il Mio avversario prenderà possesso della vostra mente e dei vostri pensieri, fino a farvi perdere. Rinnovate le consacrazioni al Mio Cuore Immacolato, perché siate ulteriormente rafforzati spiritualmente e così possiate uscire vittoriosi nella battaglia spirituale di ogni giorno.

Ricordate figlioli che le più grandi battaglie si svolgeranno nella vostra mente; per questo motivo vi chiedo, che rimaniate in preghiera e siate vigilanti, perché state per essere attaccati attraverso la carne, dal mondo, dal Mio avversario e dalle sue truppe del male.

Ben sapete Miei piccoli che la strada per giungere alla Nuove Creazione è angusto, pietroso, pieno di spine e di trappole. Solamente la preghiera e la fede in Dio vi permetterà di avanzare.

Figlioli, se cadete in tentazione accorrete immediatamente ad uno dei Miei prediletti [sacerdoti], in modo che possiate rialzarvi; pregate, digiunate e fate penitenza, perché giungono i giorni in cui Mio Figlio non sarà più nei Tabernacoli. Quando giungeranno questi giorni del grande abominio, accorrete a Me, perché sarò Io il Tabernacolo dove sarà presente Mio Figlio in quei giorni.

Figlioli, il Mio Santo Rosario vi impedirà di cadere nel peccato nei giorni della Grande Tribolazione.

Recitatelo da ora, di giorno e di notte, perché siate protetti e il vostro percorso sia sicuro; se voi sarete devoti al Mio Santo Rosario, Io non permetterò che voi e le vostre famiglie vi perdiate.

Indossate l’Armatura Spirituale e recitate il Mio Santo Rosario e vi prometto che nessuna forza del male potrà arrecarvi danno.

Figlioli, state vivendo una calma apparente;  non rilassatevi, non abbassate la guardia con la preghiera, pensando che non accadrà nulla; ricordate che ciò che è scritto non torna indietro, tutto avrà compimento.

Rimanete in stato di allerta, oranti e vigilanti, perché quando meno ve lo aspettate tutto si scatenerà.

Tutti gli eventi si manifesteranno in sequenza, uno dietro l’altro e se non siete preparati spiritualmente vi perderete, perché la Tribolazione che si avvicina non si è mai vista prima d’ora sulla Terra.

Affrettatevi a fare buone confessioni, perché il tempo si sta per scadere; non lasciate per l’ultimo istante la vostra purezza spirituale; ricordatevi che è la vita del vostro spirito che è in gioco. Affrettatevi, perché le Trombe Celesti stanno suonando di nuovo e sono gli ultimi annunci; chiamano l’umanità al raccoglimento e alla preghiera.

Figlioli, il Mio avversario molto presto farà la sua apparizione pubblica e quanto questo accadrà, la Creazione di Mio Padre si rattristerà.

Le Chiese saranno chiuse e la Messa quotidiana sospesa; avrà inizio il grande abominio e la stragrande maggioranza dell’umanità si perderà per non aver voluto attenersi agli Appelli del Cielo.

Pregate figlioli per tutti i martiri di questi ultimi tempi; migliaia di anime stanno per essere torturate, assassinate e fatte scomparire, dagli emissari del male al servizio del Mio avversario.

Pregate per la Chiesa in Medio Oriente che si sta dissanguando e per tutti quei cristiani  che stanno offrendo la propria vita per rimanere fermi nella fede e nella Dottrina di Mio Figlio.

Non siate indifferenti di fronte al dolore dei vostri fratelli; offrite preghiere, digiuno e penitenza, perché cessi questo spargimento di sangue innocenti in questi paesi.

Uniti in preghiera con il Papa, pregate per tutti i martiri, perché la Giustizia e la Misericordia di Dio fermino la potenza del male e non si continui a spargere sangue innocente.

Squarciate il vostro cuore, perché si avvicina il Ritorno trionfale di Mio Figlio.

Vostra Madre che vi ama, Maria Rosa Mistica.

Diffondete i Miei Messaggi a tutta l’umanità."

Fonte: imitazionedicristo.it