Non più ministri dell’Eucarestia, né più Comunioni nella mano!

Il Corpo e il Sangue di Mio Figlio, vengono oltraggiati da molti laici che si attribuiscono compiti che competono solamente ai Sacerdoti

By

27 Gennaio 2016
Appelli di Maria Rosa Mistica ai Suoi Prediletti e al Popolo di Dio

Non più ministri dell’Eucarestia, né più Comunioni nella mano!

"Figliolini del Mio Cuore, la Pace del Signore sia con tutti voi.

Piccoli Miei, si stanno commettendo molti sacrilegi con la Santa Eucarestia. Mio Figlio viene continuamente oltraggiato nella Sua Divinità attraverso le mani impure e indegne dei Miei figli laici. Come Madre del Figlio di Dio e Madre dell’umanità, vi chiedo Miei figli prediletti, di fermare questo abominio!

Non più ministri dell’Eucarestia, né più Comunioni nella mano!

Il Corpo e il Sangue di Mio Figlio, vengono oltraggiati da molti laici che si attribuiscono compiti che competono solamente ai Sacerdoti e agli altri Ministri consacrati quali: il Papa, i Cardinali e i Vescovi. Nessuna mano che non sia stata consacrata attraverso il Ministero Sacerdotale, può toccare Mio Figlio.

Figliolini, è impressionante la quantità di violazioni eucaristiche che vengono commesse, da coloro chiamatiti in questo modo: “Ministri Straordinari dell’Eucarestia”. Molti dei Miei figliolini laici con la compiacenza del Sacerdote, esercitano il ministero dell’Eucarestia in molte Chiese; la superbia è comune in molti di essi e si sta arrivando al punto che molte delle decisioni che devono essere prese dal sacerdote, vengono prese dai laici.

Che dolore provo nel Mio Cuore, al vedere come molti dei Miei figliolini laici profanano gli utensili sacri, prendendo con le loro mani indegne dai Tabernacoli il Calice dove si tengono le Ostie Consacrate. Vi dico: Solo le mani consacrate dei Miei prediletti possono toccare il Calice con le Ostie Consacrate, e solo le loro mani possono distribuire la Comunione!

Vi prego Figli prediletti: Non delegate più questo Ministero Sacro ai Miei figliolini laici; non rendetevi rei di colpa; lasciate la vostra comodità e adempite al Ministero Sacerdotale che vi è stato conferito! Io vi chiedo Miei prediletti: cosa risponderete un domani al Padre Mio, per tutti gli abusi e gli oltraggi che molti di voi state commettendo con la Divinità di Suo Figlio?

Il Cielo piange con Me, vedendo come viene oltraggiato e vilipeso Gesù Sacramentato in molte delle Sue Case!

Il Mio avversario gode di ogni profanazione che riceve Mio Figlio. Molte Ostie Consacrate si stanno perdendo e vanno a finire nelle chiese sataniche per la celebrazione delle messe nere. Il Mio avversario ha infiltrato in molte Case di Mio Figlio, molti ministri straordinari dell’Eucarestia che servono rubando le Ostie Consacrate per i culti satanici. Migliaia di Ostie Consacrate vengono vendute e dipendendo dal Ministro della Chiesa che le ha consacrate, così sarà il loro prezzo.

Un’Ostia Consacrata dal Papa, da un Cardinale o da un Vescovo, è pagata un prezzo alto e con esse compiono un rito satanico speciale per causare danno al Corpo Eucaristico di Mio Figlio, rappresentato nella Sua Chiesa. I satanisti distruggono comunità religiose e sacerdotali, con queste Ostie Consacrate dagli alti ministri della Chiesa. Miei prediletti, chi chiedo di fermare questo oltraggio alla Divinità di Mio Figlio, che viene compiuto da parte dei Miei figli laici.

Ogni oltraggio e profanazione che Mio Figlio riceve, è una spada che trapassa il Mio Cuore. Nell’inferno giacciono molti dei Miei prediletti che in vita hanno permesso questi abusi alla Divinità di Mio Figlio, e con essi vi sono molti laici, ministri straordinari, la cui superbia spirituale non permise loro di riparare e di chiedere perdono a Dio per tanta vile omissione.

Come Madre delle anime consacrate in questa Mia dedicazione di Rosa Mistica, vi chiedo di tutto cuore Figli Miei Prediletti, che fermiate quanto prima questo abuso e oltraggio che viene commesso contro la Divinità di Mio Figlio, perché domani non abbiate a lamentarvi. Figlioli, non più Comunioni nella mano, né più laici che distribuiscono la Comunione, perché questo sacrilegio sta facendo perdere a molti l’anima!

Vostra Madre, Maria Rosa Mistica.

Fate conoscere i Miei messaggi a tutta l’umanità."

Fonte: mensajesdelbuenpastorenoc.org