Non perdete altro tempo, riconciliatevi con Dio

L'ira di Dio si farà presto sentire da tutti voi. Non posso più permettere che i figli che seguono le mie parole soffrano a causa del male fatto dai seguaci di satana

By

(Leggi tutti i messaggi dal 3 al 31 ottobre)

03 ottobre 2018 - Maria Regina della famiglia

Pregate per le vostre famiglie, cercate di riunire le persone che non hanno rispettato l'unione matrimoniale

Maria Santissima"Figlioli, Io sono Colei che tornerà tra voi per mettere sotto i miei piedi il serpente antico, il mio cuore allora trionferà e tutti i miei figli che avranno creduto in Mio Figlio, trionferanno nella gioia e godranno, finalmente, giorni migliori. Non temete se dovrete ancora affrontare giorni bui, Io sono con voi e vi aiuterò in ogni difficoltà. Pregate per le vostre famiglie, cercate di riunire le persone che non hanno rispettato l'unione matrimoniale. Sappiate che la prima disobbedienza è stata proprio questa, il demonio è riuscito ad intromettersi tra l'uomo e la donna. Ancora oggi, la storia si ripete, ma i coniugi non arrivano a capire quanto hanno distrutto separandosi. I figli perdono ogni orientamento, non trovano più la gioia nei volti dei loro genitori, non credono più nei valori più importanti e spesso ricadono nello stesso errore dei genitori. Allora, figlioli come potrete dare il buon esempio ai vostri ragazzi? Se ripeteranno gli stessi errori, ecco che le famiglie si autodistruggeranno. State raccogliendo i cocci di queste importanti rotture. Affidatemi i vostri figli, rifugiatevi sotto il mio manto, ritroverete le parole giuste per riportare i vostri figli a meditare sui loro errori. La famiglia è il primo rifugio, in essa soltanto potrete trovare ciò di cui avete bisogno. L'amore, la condivisione, il consiglio, la speranza, la gioia e soprattutto l'unità. Vi supplico, pregate per la pace nella famiglia e vedrete con i vostri occhi, cambiare i mondo. Prego per voi ma voi ascoltatemi altrimenti le sofferenze aumenteranno per voi e per i vostri cari. Pregate e fate digiuni, fate rinascere la famiglia, vi benedico, siate uniti nell'amore famigliare benedetto da Dio."

 
10 ottobre 2018 - Gesù Colui che salva

Figli miei, non perdete altro tempo, riconciliatevi con Dio

Gesu Sacratissimo"Sono Io, il tuo Gesù, pace a voi, a questa famiglia e a tutti i miei figli che ascoltano la mia parola. Vi prego, non scherzate con il fuoco perché prima o poi vi brucerete. Tutto ciò che sta accadendo sul vostro pianeta è il serpente antico che gioca con i vostri sentimenti, si sta prendendo gioco di voi e nessuno di voi capisce di scivolare con consapevolezza, nel fondo dell'inferno. Figlioli miei, vi prego parlate e testimoniate che ciò che vi sto dicendo è verità. Esiste il luogo di pena eterna e se non siete con me, non avrete scampo, perirete nel fuoco eterno. Non vi sto parlando così chiaramente per mettervi ansia, ma perché il mio amore per voi, sin dalla Croce, è unico e per sempre. Non posso più accettare certi vostri comportamenti, riflettete e pensate bene prima di agire, prima di prendere certe decisioni, troppa leggerezza vi porterà a perdere la vita eterna. Figlioli, non vi sto parlando in questo modo perché facciate cose incredibili, ma per ricordarvi che il mio sacrificio sulla Croce, non deve essere un assurdità inascoltata, ma un esempio da seguire, dando la vita si riceve, amando sarete amati, la carità fraterna sia il vostro modo di vivere in questo tempo di bugie, disobbedienze, di falsità. Io voglio scuotere le vostre vite, voglio che seguiate i consigli della vostra Madre Celeste, voglio che vi amiate come Io vi amo. Figli miei, non perdete altro tempo, riconciliatevi con Dio, Padre mio e Padre vostro, perdonandovi a vicenda otterrete grazie e misericordia. Io vi benedico, testimoniate l'Amore di Dio con la vostra vita, scacciate il demonio da voi stessi e dai vostri fratelli. La Croce sia il vostro vessillo e il mio amore guarirà le vostre anime. Siate ubbidienti."

 
17 ottobre 2018 - Gesù vero Dio e vero Uomo

Tutelate il nucleo familiare, proteggetelo da tutti gli attacchi del maligno

Gesu Sacratissimo"Grazie figlioli miei perché ascoltate la mia Parola e cercate di metterla in pratica. Non è facile, lo capisco benissimo poiché siete presi dalle mondanità e chi non segue il mondo non è ben visto. Ma con Me, la gente comune si è comportata, forse, diversamente da quella di oggi? Figlioli, la verità non è mai stata di “moda” anzi, non è stata mai ben vista e voi, che anche se un po a fatica cercate di osservarla, siete gente scomoda. Vi prego, cercate di salvare le vostre famiglie dal fango che vorrebbe ricoprirle, osservate le leggi divine poiché, quelle umane avranno fine, portate sempre con voi la Mia Parola e leggetela spesso, in modo che supererete tutte le tentazioni del mondo. Tutelate il nucleo familiare, proteggetelo da tutti gli attacchi del maligno, poiché una volta distrutta la famiglia, il demonio sarà padrone di tutte le altre situazioni. Proteggete i vostri figli, non mancate mai al sacrificio della Santa Messa, parlatemi quando invaderò tutta la vostra persona, il vostro cuore sia a mia completa disposizione affinché Io possa riempirlo, curarlo, cambiarlo, prepararlo al mio ritorno tra di voi. Non si prende più nulla sul serio sulla vostra terra, ma verrà il momento che vi sarà chiesto conto di tutti i vostri comportamenti e allora per molti di voi non sarà piacevole. Testimoniatemi, Io sono Colui che sono e non sopporterò ancora a lungo le vostre offese. Figli miei, Io vi amo e vi consolerò nei tempi a venire, non temete, chi vive in pace con se stesso e con Me, non ha nulla da dubitare. Vi benedico, santificate il Mio Nome in ogni momento ed Io mi farò sentire da voi."

 
24 ottobre 2018 - Lo Spirito Santo di Dio

Svegliatevi, chiedete perdono per tutto il male che vi siete procurato con la vostra arroganza

Spirito Santo"All'inizio tutto era perfetto, il cielo e la terra osannavano lo Spirito Santo che li aveva creati. Figli miei carissimi, ancora oggi il mio Spirito agisce ininterrottamente, ma l'uomo, con la sua cattiveria ha distrutto tutto ciò che toccava. Non così, figli miei, non così, il Padre con tutto l'amore ha toccato l'universo intero, l'amore traboccava nell'universo e l'uomo è diventato il padrone assoluto di tanta beltà, tanta bontà, tanto amore. Poi, purtroppo, l'angelo più intelligente, pretendeva prendere il posto di Dio e tutto è precipitato come un ammasso di male e di dolore. L'uomo, dopo la tentazione, ha conosciuto la cattiveria, con la disobbedienza ha subito tutto il male che lo ha portato nella tristezza e nella diffidenza. Oggi, figli miei, voi dovrete riparare a tutto il peccato che è nel mondo se vorrete recuperare il bene perduto. Avrete capito che le mani dell'uomo non possono creare, senza lo Spirito che agisce in ognuno di voi siete come cembali che non suonano. Svegliatevi, chiedete perdono per tutto il male che vi siete procurato con la vostra arroganza, recuperate un po' di quella umiltà che vi ricondurrà ad amare il vostro creatore. “Io Sono” non potrete mai eguagliarlo, pregate affinché il vostro cuore torni a battere all'unisono con quello di Gesù fattosi uomo per voi, per insegnarvi l'ubbidienza al Padre e allo Spirito Santo che è in voi. Il Signore vostro è stato relegato nel vostro dimenticatoio, il vostro cuore, diventato di ghiaccio, non riesce più a recuperare il calore che l'amore di Dio trasmette. Fate spazio allo Spirito che vi inabita, solo allora potrete recuperare l'amore di Dio infinitamente buono. Vi benedico e vi illumino con la mia Luce Vitale."

 
31 ottobre 2018 - Gesù vostro Dio e vostro fratello

L'ira di Dio si farà presto sentire da tutti voi, dovete scegliere con Me o contro di Me

Gesu Sacratissimo"Io sono il tuo Dio, non è importante se vengo a te in prima, in seconda, in terza persona. Figlia mia, stai tranquilla e scrivi ciò che dovete sapere in questi tempi terribili. Figlioli, siate attenti, non perdetevi nei meandri oscuri ma aprite bene gli occhi per vedere tutto ciò che sta succedendo nei vostri cieli e sulla vostra terra, aprite gli orecchi per ascoltare le mie parole. Non abbiate paura, i figli di Dio sono sempre sotto la mia protezione, ma siate attenti per poter valutare gli eventi che vivrete in questi difficili tempi. L'uomo si è permesso di sfidare Dio ben sapendo di essere limitato sia nella conoscenza che nell'agire. Io sono il Signore, Io sono Colui che può fare il giorno e la notte, Io posso darvi da mangiare e da bere, Io posso dare l'intelligenza per potervi muovere e fare ben ogni cosa ma voi volete essere autonomi, volete dimostrare di poter fare a meno di Me, siete diventati i padroni del mondo e pensate di fare e disfare a vostro piacimento. L'ira di Dio si farà presto sentire da tutti voi, dovete scegliere con Me o contro di Me. Non posso più permettere che i figli che seguono le mie parole soffrano a causa del male fatto dai seguaci di satana. Figlioli, Io vi amo, vi consolerò, vi seguirò in ogni passo, non temete, siete al sicuro sotto il manto della Madre Mia. Continuate a vivere ciò che vi dico, amate i vostri fratelli soprattutto quelli lontani da Me, offritemi preghiere e digiuni per la loro salvezza e si pentano per le cose brutte e cattive di cui si stanno servendo. Vi amo, vi sono vicino, siate le mie mani e il mio cuore ed Io vi salverò da ogni calamità."

 

Fonte: Valeria Copponi