Molto presto le tenebre avvolgeranno la terra

Segnali e segni si intensificheranno in tutta la creazione; sono un appello affinchè vi preparariate per l'arrivo dell'Avvertimento

By

Maggio 07 2019
Parrocchia Cattedrale di San Pietro. Cali – Colombia.
Appello urgente di Gesù Sacramento al Suo popolo fedele.
Messaggio a Enoch.

Molto presto le tenebre avvolgeranno la terra

"Figli miei, vi porto la mia Pace.

Segnali e segni si intensificheranno in tutta la creazione; sono un appello affinchè vi preparariate per l'arrivo dell'Avvertimento; questa umanità procede addormentata dal peccato e dalla malvagità, si rifiuta di ascoltarmi; l'arrivo dell' Avvertimento alla immensa maggioranza la coglierà di sorpresa e molti non avranno il tempo per pentirsi. Molte anime non resisteranno al passaggio attraverso l'eternità e si perderanno per la malvagità e il peccato in cui vivono in questo mondo.

Umanità ingrata e peccatrice, il mio Avvertimento non è un racconto o una fantasia, il mio Avvertimento è una realtà; è l'ultima possibilità che vi darò di convertirvi e di riprendere il cammino della salvezza! Fate attenzione e preparatevi spiritualmente, perché questo evento cambierà la vostra vita e deciderà la vostra permanenza in questo mondo! Non continuate ad ignorare i miei appelli, guardate che il tempo già non è tempo; se continuate nel vostro peccato e nella vostra testardaggina, la cosa più certa è che vi perderete con l'arrivo del mio Avvertimento.

Figli miei, le Trombe Celestiali, nuovamente stanno per suonare; Il loro suono vi chiamerà alla conversione e alla preparazione per l'arrivo dell'Avvertimento. Tutto si sta consumando come sta scritto, che tristezza provo al vedere che l’immensa maggioranza dell'umanità procede addormentata per il peccato! L'ora della mia Divina Giustizia si sta avvicinando e sono molto pochi quelli che si preparano. Molti sono i chiamati, ma pochi gli eletti.

La notte si avvicina, molto presto le tenebre avvolgeranno la terra; rimanete vigilanti con le vostre lampade accese con la preghiera, affinché possiate ricevere il Padrone che sta per bussare alla porta della vostra anima. Preparate la vostra dimora spirituale con il digiuno, la preghiera e la penitenza; tenete la tavola pronta e servita, in modo che quando il Padrone bussa, gli apriate e possiate cenare con Lui.

Figli miei, la perdita della fede si accresce, e ogni volta mi sento più solo nei miei Tabernacoli. Soffro al vedere tanta ingratitudine da parte di quelli che dicono di essere miei familiari; sono molto poche le anime che vengono a consolarmi, le conosco perché sono le stesse ogni giorno. Anime benedette che mi accompagnano nel dolore, vegliano con Me e mitigano con la loro presenza la mia solitudine e il mio soffrire. Qui sono figli ingrati, voi mi disprezzate, ma io vi amo! Vi sto aspettando, ogni giorno vi aspetto nella speranza che mi facciate visita per amarvi e perdonarvi. Non abbiate timore, venite; fate una sosta nella vostra vita e avvicinatevi all'Amore degli Amori, che vi sta attendendo nel silenzio dei suoi Tabernacoli. Non temete, non vi faro’ nessun rimprovero, desidero soltanto vedervi e darvi il mio Amore di Padre. Venite figli miei prodighi, le mie braccia sono aperte a darvi il benvenuto. Non abbiate paura, vi aspetto in Casa mia, voglio fare una festa e preparare un banchetto per il vostro ritorno.

Non tardate!

Vostro Padre, Gesù Sacramento, l'Amato che non è Amato

Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, figli miei."

Fonte: mensajesdelbuenpastor