MARIA SS. INDOSSATE IL VELO, AL COSPETTO DI DIO

Intere famiglie si sgretolano perché manca la preghiera e la fede viene meno nel cuore degli uomini

By

13 Giugno 2016: Messaggio dato alla veggente Giglio del Santo Volto

Adesso che hai ascoltato il Mio appello sono più felice.

Indossate, Mie figliolette, il velo sul vostro capo, quando siete al cospetto di Dio.

Oltrepassate il cancello della vergogna, perché ciò che provoca scandalo all'occhio umano, sarà quello che vi accosterà al volere di Dio e grazie a non finire sono pronte a scendere su intere famiglie.

Riconoscendo quali invece siano i veri scandali e abomini agli occhi di Dio, andrete avanti con dignitoso contegno.

Superate il desiderio dell'effimero, concentrate ogni azione secondo il disegno che Dio preferisce per ogni donna, quale vera figlia dell' Altissimo.

Intere famiglie si sgretolano perché manca la preghiera e la fede viene meno nel cuore degli uomini. Uomini che soltanto voi, dedite al Signore in anima e corpo, saprete riportare all'Ovile Santo.

Con la dolcezza, la fermezza nella fede e il coraggio di amare nella sofferenza, come Gesù amò ogni essere umano fino alla morte in Croce.

Io meditai le parole del Sacerdote Simeone e le chiusi nel Mio Cuore.

Pur riconoscendo le sofferenze che mi avrebbero accompagnata durante gli anni, mi avvalsi della forza che solo nel compiere la Volontà e il Disegno del Padre, aiuta a proseguire verso il futuro; quel terrificante futuro di agonia e morte, ma anche di Gloria nella Resurrezione alla Vita e della vittoria sulla morte del corpo e dell' anima.

Attingete alla Fonte della Salvezza e consegnate al Cuore di Gesù queste anime che Dio vi Ha affidate.

Offrite quel che potete, Comunioni Eucaristiche comprese, perché scendono grazie incommensurabili dal Corpo e dal Sangue del Mio Gesù.

Ogni donna, possiede almeno un piccolo albero da coltivare con amore e dedizione.

Voi, unite a Gesù, sarete il balsamo sulle ferite, acqua sul fuoco del peccato, luce nell' oscurità, sostegno e coerenza da imitare.

Cullate come fanciulli ancora da svezzare queste povere creature.

Fate germogliare il seme dell' amore, che tutto guarisce.

Germoglieranno come rose in una nuova alba, cariche di rugiada e di soave profumo.

Fiori nuovi nel Giardino del Padre Santissimo.

Cercate di imitare la vostra Mamma Celeste, e non sarete così soggette a cadute, anche quando la tentazione si farà più forte.

Ciò che conta è il distacco del peccato nel pensiero e quando nell'animo  è radicato il desiderio della purezza, avrete la forza di combatterlo sia nel corpo che nello spirito. Desiderando amare e non offendere Dio, avrete uno spirito forte, che vi darà integrità totale in corpo e anima.

Badate bene, Mie figlie amate, di eseguire con rispetto e con assoluta amorevolezza il compito che il buon Dio vi Ha assegnato.

Esso non è cosa da poco.

Tutto inizia da un piccolo nucleo in costruzione, mattone dopo mattone.

La piccola grande missione racchiusa in un piccolo focolare, un modesto domicilio in cui vedrete accadere miracoli tangibili di conversioni straordinarie.

È Mio desiderio dare una speciale benedizione a tutte quelle figlie che con coraggio donano se stesse e non temono umano giudizio, mentre compiono la Volontà del Padre Santissimo e acquistano beni nel Regno di Dio; esse salveranno le proprie famiglie.

Sia lodata e ringraziata la Santissima Trinità nei secoli dei secoli.

Maria Santissima, l'Immacolata Concezione vi protegge sotto il Manto della Purezza.

Fonte: Allison Misti