Gesù: Il sistema planetario è in evoluzione. Tempeste geomagnetiche si intensificano

Toglierò il velo che vi oscura la vista quando avrete finalmente capito che le colpe umane sono la causa delle sofferenze da cui non trovate respiro

By

30 Gennaio 2017: Messaggio dato alla veggente Giglio del Santo Volto

Gesù: Il sistema planetario è in evoluzione. Tempeste geomagnetiche si intensificano

Detto questo sputò per terra, fece del fango con la saliva, spalmò il fango sugli occhi del cieco 
(Giovanni 9:6)

Giovanni ha battezzato con acqua, voi invece sarete battezzati in Spirito Santo, fra non molti giorni».
(Atti 1:5)

Dio venne la notte a Balaam e gli disse: “Se quegli uomini sono venuti a chiamarti, alzati e và con loro; ma farai ciò che io ti dirò”. 
(Numeri 22:20)

Tieniti pronto per domani mattina: domani mattina salirai sul monte Sinai e rimarrai lassù per me in cima al monte. 
(Esodo 34:2)

" Mio amato giglio, ora che gli eventi predetti sono visibili agli occhi dell' uomo, è il momento della svolta, del cambiamento.

Custodite ogni parola e dimenticate ciò che vi lega al peccato e al passato.

Vivete al presente ma in piena consapevolezza degli eventi imminenti.

È arrivato, come già rivelato, il momento per la Nuova Zelanda, di pagare il proprio debito a Dio.

Una nuova evoluzione geologica e un mutamento della struttura è iniziato; poiché essi non seguono la Via del Signore.

Presto la Costa d'Avorio vedrà scendere su di se parte di un castigo, mentre la Costa Rica si incammina verso una sorte che la vostra Italia ha già conosciuto.

Il sistema planetario è in evoluzione.

Tempeste geomagnetiche si intensificano e rendono il sottosuolo più soggetto all'aumento dei movimenti sismici.

Nulla è lasciato al caso.

Tutto viene mosso da Mio Padre, per risvegliare le anime addormentate e ancora sorde agli appelli del Cielo.

E ancora non vedete a più di un palmo dal vostro naso.

Ancora siete distanti da Me, Cristo Salvatore.

Che cercate ancora, quanti altri disastri dovranno colpirvi per farvi aprire gli occhi?

Toglierò il velo che vi oscura la vista quando avrete finalmente capito che le colpe umane sono la causa delle sofferenze da cui non trovate respiro.

Abbiate il coraggio di ammettere ciò in cui avete mancato nei confronti del Padre, dei vostri fratelli e del vostro meraviglioso pianeta; mancate di rispetto verso il Creatore e l'intera Creazione.

Conseguenze sono la perdita di se stessi, della propria dignità e del Premio designato che è l'ingresso nel Regno Eterno.

La Fornace ardente non ha vie d'uscita.

Coloro che vi accederanno perderanno per sempre la Vita e gioia del Regno di Dio.

Figli Miei, perché permettete al maligno di catturarvi e allontanarvi da Me?

Vi dibattete come un prigioniero incatenato e insofferente quando spezzare le catene dipende altro che da voi stessi.

Questa è ipocrisia figli.

Menzogna e ipocrisia verso se stessi.

Voi siete ingannati quando credete che sarete perduti e che nulla potrà risollevarvi.

Niente di più sbagliato.

Io Sono il Salvatore che Ha riscattato il più misero peccatore in terra e fintanto che il Mio Sangue continuerà a sgorgare dal Mio Cuore e scorrere dalle Mie Ferite, voi avrete la possibilità di essere salvati.

Io non Sono morto inutilmente nei più atroci dolori.

Ho vinto per voi.

Sono sceso fino agli Inferi e Sono risalito e ritornato in Vita vincendo e testimoniando ciò che appare umanamente impossibile.

Dal peccato e dalla prima morte avete ottenuto la Vittoria nel momento stesso in cui Io l'Ho fatto per voi.

Figli, prendete coscenziosamente atto delle vostre responsabilità sugli eventi in corso e non cercate risposte dagli uomini di scienza.

La risposta al cambiamento è il vostro comportamento verso Dio e la Sua Creazione.

Tutto quanto in atto, per Divina Misericordia, si fermerebbe se vi pentiste e se riparaste.

Ma non è ciò che la maggior parte degli uomini farà, poiché non lo comprenderà o non lo accetterà.

Verranno spazzati via l'orgoglio e la superbia.

Uomini di potere vedranno vacillarsi le ginocchia quando i beni terreni accumulati saranno distrutti dai cataclismi venienti.

Chi molto ha ottenuto disonestamente, molto perderà.

Chi ha accumulato il vero tesoro, non perirà ma resterà nella gioia.

Nulla di quanto guadagnato andrà perduto.

Io vi prometto, Miei cari figli, che se non Mi rinnegherete e lotterete per la Verità, Io coprirò e sigillerò col Mio Sangue quanto di più caro avete.

Ricordate che nel più aspro flagello non sarà la fuga la vostra salvezza, ma la Fede in Dio.

Il vostro amato Salvatore Gesù Cristo, Eterno Sacerdote. "

Perché la mia bocca proclama la verità e abominio per le mie labbra è l'empietà.
(Proverbi 8:7)

Fonte: Giglio del Santo Volto