Gesù: Figli Miei, mancano pochissime ore alla collisione e vi muovete molto lentamente

Ingrati e votati al peccato, ecco come siete ridotti voi che avete origine da Dio e non lasciate entrare che marciume putrido che infanga le membra e l'anima

By

4 Gennaio 2017: Messaggio dato alla veggente Giglio del Santo Volto

Gesù: Figli Miei, mancano pochissime ore alla collisione e vi muovete molto lentamente

Figlia Mia, il Cuore del Tuo Gesù È ferito e duole, duole come mai prima d'ora.

Lo spazio che occupo nella vita di chi si professa Cristiano è così piccolo!

Fa male, molto, molto male.

Ho ricevuto così tante offese nel corso dei secoli eppure non Mi Sono mai abituato a questo continuo e immenso dolore.

Se tu vedessi i Mio viso stanco e sofferente ne moriresti.

Ho scelto di mostrarti una parte di quel che provo e di donarti parte di quel dolore fisico che mi atrofizza fino a non poter muovere un solo dito, un solo passo.

Perché Io, Miei amati, sento il dolore oggi, come lo sentii durante le ore di Passione fino alla cima del Golgota.

Sono Carne Viva e Cuore palpitante di Vita.

Vivo ora, come quando presi l'aspetto umano.

Non stupitevi dunque, quando dico questo al genere umano: " Smettete di far soffrire Chi Ha dato Se Stesso per l'intera Umanità! ".

Lacerando il Mio Cuore con nuovi colpi di lancia voi offendete il Padre Stesso, oltre a procurare dolore al Cuore Mio e di Mia Madre, Maria Santissima, che pianse per Me e per tutta l'Umanità ai piedi della Croce.

Ingrati e votati al peccato, ecco come siete ridotti voi che avete origine da Dio e non lasciate entrare che marciume putrido che infanga le membra e l'anima.

Lo Spirito che desidera vivere pienamente in ogni essere umano, creato dal Padre, non può agire.

Non può perché voi non lo volete!

Sappiate che tutto ciò che ha origine dall' Amore, anela unicamente allo Stesso.

Cerca, unisce, trasforma e gioisce nell' Essenza di Dio.

L'Amore è il centro di ogni cosa.

Esso comporta il sacrificio e la donazione per eccellenza.

Dovete edificare una dimora adeguata per accoglierLo e prepararla richiede ascoltare in silenzio ciò che desidera comunicare al cuore.

Purificate la dimora ed Esso vi entrerà.

Amate di quell'Amore Santo e coltivate un Nuovo Germoglio.

Non fermentate l'odio.

Esso vi avvelena.

Figli Miei, mancano pochissime ore alla collisione e vi muovete molto lentamente.

Tutto avverrà così velocemente che non avrete neanche il tempo di pensare.

Vengo a bussare e a cercare il vostro amore; sarete capaci di offrirMelo?

Gesù, il Cui Cuore Sanguina per Amore.

Fonte: Giglio del Santo Volto