È il mio ultimo appello, prima di inviarvi il castigo

Colombia e Messico, riflettete, non mi compiaccio del vostro soffrire e dolore; voi non siete preparate e non resisterete alla furia della mia natura

By

Novembre 08 2018
Appello urgentissimo di Dio Padre alla Colombia e al Messico. Ultimo appello.
Messaggio ad Enoch.

È il mio ultimo appello, prima di inviarvi il castigo

“Mie amate nazioni, la mia Pace sia con voi.

Mie due nazioni pilastri del mio piano di salvezza di questi ultimi tempi, stanno per entrare in purificazione. Le farò passare attraverso il forno della tribolazione, poiché non hanno voluto avvicinarsi alla mia Misericordia e continuano addormentate con il peccato e la malvagità; ho bisogno che queste due nazioni brillino come crogioli, affinché possano irradiare con la loro luce le altre nazioni.

Amate nazioni di Colombia e Messico, se continuate nel vostro letargo spirituale, ignorando i miei appelli; se continuare nella vostra depravazione e peccato, dandomi le spalle e non il volto, vi assicuro che vi lamenterete. La furia della mia Natura sarà l'incaricata del vostro castigo; vi ho scelto affinché esca da voi il grido di libertà; però vedo con tristezza che non volete ascoltarmi, e al contrario avete aumentato il vostro peccato e la malvagità. I vostri figli non hanno voluto accettare i miei appelli alla conversione, i vostri governanti continuano a darmi le spalle e a promulgare leggi che vanno contro natura. La coppa della mia Giusta Ira sta per traboccare, non volete accogliere la Mia Misericordia che vi chiama alla conversione; allora, vedo che quello che necessitate per cambiare è la mia Giustizia, è ed e' ciò che sto per mandarvi.

Se continuate amate nazioni mie, nella vostra ribellione, lascerò che la furia della mia natura con tutti i suoi elementi si scarichino su di voi. Mie amate Colombia e Messico, riflettete, non mi compiaccio del vostro soffrire e dolore; voi non siete preparate e non resisterete alla furia della mia natura. Non voglio distruggervi ne voglio vestire a lutto i vostri figli, perché sapete che vi Amo. Come Padre, vi esorto a tornare a Me senza che conosciate la mia Giustizia.

Abrogate, governanti delle mie Amate Nazioni, tutte le leggi che vanno contro natura. Che cessi lo spargimento di sangue dei miei innocenti che grida giustizia al cielo cessare; che il sincretismo religioso sparisca e soltanto sia data adorazione e culto a Me, vostro Padre del Cielo. Che i loro governanti non continuino ad opprimere il Popolo mio con pesanti fardelli e siano castigati i corrotti, perché essi dissanguano le nazioni. Non voglio governanti più ingiustizie, perché il lamento del mio Popolo è giunto alle mie orecchie! Governate con giustizia ed equità, affinché possiate essere irreprensibili davanti a Me.

Ancora una volta vi dico, abitanti delle mie Amate Nazioni, il tempo della mia Misericordia sta per giungere al termine. Sto aspettando la vostra conversione sincera, perché non voglio che la morte o il dolore o il pianto vi risveglino; accogliete gli appelli che vi sto facendo e cambiare una volta per tutte. Ho bisogno che le vostre Nazioni siano pronte e preparate, affinché possano compiere il mio Piano di Salvezza per questi ultimi tempi. Svegliatevi abitanti della mia amata Colombia e il mio amato Messico, perché ho urgente bisogno della vostra conversione; È il mio ultimo appello, prima di inviarvi il castigo! Vi parlo come Padre e vi offro la mia Misericordia, affinché l'accogliate e cambiate. Al non voler accogliere il mio appello, vi invierò la mia Giustizia con tutto il suo peso e il suo rigore.

Cosa scegliete, la mia Misericordia o la mia Giustizia? Decidete una volta per tutte! Non voglio che mi conosciate come Giusto Giudice, Mie Amate; perché la vostra terra e i vostri figli non sopporteranno il passaggio della mia Giustizia.

Ascoltatemi e quindi mettete in pratica il mio appello; ritornate a Me, cosi come fecero gli abitanti di Ninive e mi asterrò dall'inviarvi il mio castigo. Aspetto la vostra conversione senza che abbiate a conoscere la mia Giustizia; vi sto aspettando, non tardate mie Amate. Restate nella mia Pace.

Il Padre vostro, Yahweh, Signore delle Nazioni.

Fate conoscere i miei messaggi in tutte le estremità della terra.”

Fonte: mensajesdelbuenpastor