Dio Padre: Rispettare i 10 Comandamenti e aiutare chi Egli ci manda

Come siete pretenziosi, figli, di conoscere le Verità Assolute e nulla di buono dare in cambio al vostro Creatore!

By

24 Settembre 2015: Messaggio dato alla veggente Giglio del Santo Volto

Dio Padre: Rispettare i 10 Comandamenti e aiutare chi Egli ci manda

"Non giudicate.

Osservate la Legge e sarete uomini di Dio; non spigolate su ciò che non vi è dovuto sapere e tenete chiaro a mente che tutto quel che vi è concesso sia Grazia, e meriti rispettoso e doveroso ringraziamento.

 Come siete pretenziosi, figli, di conoscere le Verità Assolute e nulla di buono dare in cambio al vostro Creatore!

 L'uomo sia sottomesso al Dio dell'Universo, se si ritrova in tale situazione.

 Il Padre predispone, il figlio dovrebbe rendere onore al Genitore, che tutto mette a disposizione della Propria Creatura.

Voi vi elevate superbamente a giudizio gratuito sul fratello, vi rendete giustizia a vostro piacimento e non lasciate intervenire Chi ne ha il sacrosanto assoluto diritto.

 Voi camminate come stolti, zoppicando, e pretendete di correre verso il traguardo e aggranfiare il Premio?

 Guardate voi stessi, servite il prossimo, senza pretesa di guardare oltre la visuale del quotidiano.

Costruite un piccolo focolare di carità fraterna, basta una scintilla per alimentare un grosso falò. Un filo di paglia brucia facilmente, non occorre gettar covoni sul fuoco.

Chi ha orecchi per intendere, intenda!

Osservate le Leggi (i 10 Comandamenti). Siano esposte in bella vista nelle vostre case.

Domandatevi:

Sto osservando le Leggi del Signore, se desidero fare ciò?

Sono nella Verità, o corro verso la totale mancanza?

Ti cerco nelle azioni quotidiane, mio Dio?

Dove Sei, Padre, che posto occupi nella mia giornata?

 Non vi occorre altro.

È la Divina Volontà, è la comunione con il Padre e l'osservanza delle Sue Leggi.

Il tuo prossimo ti è davanti, non cercarlo oltre, figlio Mio.

Non si sceglie chi aiutare, poiché Sono Io a predisporre, Io a presentartelo dinanzi, oggi, mentre trascorre la tua giornata.

Ama fraternamente, incondizionatamente;

E ricorda figlio, ricorda figlia: Osserva la Legge e i Miei precetti, o non sarai capace di vedere oltre il tuo naso.

Il Padre Onnipotente, l'Altissimo Dio. "

Fonte: Allison Misti