Dio Padre: Ogni mistico scelto, seppur non perfetto, adempie ad un preciso compito

Queste anime scelte lottano quotidianamente affrontando umilmente ogni genere di prova e soffrendo per la conversione e la liberazione dei fratelli

By

28 Gennaio 2017: Messaggio dato alla veggente Giglio del Santo Volto

Dio Padre: Ogni mistico scelto, seppur non perfetto, adempie ad un preciso compito

"Figli Miei, ogni volta che ad un profeta vengono rivelate parole dal Cielo, Esse si intrecciano alla Verità della Sacra Bibbia.

Sono anch'Esse predette ed indicate tra le righe della Parola già conosciuta.

Ma non è ciò che deve interessare, se non i frutti che le stesse rivelazioni portano a maturare per ricavarne un ricco raccolto.

Siete troppo affannati nel carpire cose che di per se, non hanno un così alto valore se non superficialità e scarsa conoscenza delle cose del Regno.

Dissipate ogni curiosità inutile dal pensiero e chiedete l'illuminazione per la comprensione di ciò che effettivamente è utile per raggiungere l'obiettivo più importante: camminare nella Verità.

Ogni mistico scelto, seppur non perfetto, adempie ad un preciso compito assegnatogli dalla Volontà Divina.

Pubblicamente o in segretezza esegue con totale obbedienza ciò che è richiesto da Me, pur potendo usufruire del libero arbitrio.

Queste anime scelte lottano quotidianamente affrontando umilmente ogni genere di prova e soffrendo per la conversione e la liberazione dei fratelli.

Spesso esse si offrono vittime per gli stessi nemici cercando di superare il risentimento e crescendo nella santificazione personale.

Come Padre dell' Umanità, chiedo ai Miei figli di abbracciare le Croci con Amore e sostenere chi sta pagando il prezzo di riscatto per i peccatori, poichè vi siete compresi anche voi.

Astenetevi dal pregiudizio e dal giudicare i Miei messaggeri perché ognuno ha una propria storia, un percorso individuale ed una missione differente seppur convergente con tutte le altre.

Non siate giudici ma collaboratori uniti verso un unico obiettivo: salvare anime.

Questo è ciò che conta davvero.

Accettatevi, ognuno con i propri limiti e fate spesso introspezione personale per non perdere l'umiltà.

Andate avanti senza porvi inutili quesiti, senza voltarvi indietro, senza risentimenti residui.

Di ogni dolorosa vicissitudine troverete la risposta; tutto secondo il piano Divino, tutto secondo il giusto tempo.

Luce sarà fatta perché la Verità È Essa Stessa Luce e nulla resterà nell' oscurità.

Figli Miei, se aveste la capacità di vedere le anime così come Io le vedo, vi resterebbe difficile aggrapparvi alla speranza di guadagnare un posto nel Regno dei Cieli.

Voi non potreste sopportarne il dolore alla vista e nella carne.

Nonostante tutto, seppur per alcuni doloroso, questo Dono speciale ed immeritato vi sarà concesso molto presto.

Come ulteriore segno della Grande Misericordia, vi è stato rivelato con grandissimo anticipo permettendovi di gustarne appieno la Gioia dell' incontro con Mio Figlio Gesù , ricordandovi di prepararvi restando in stato di Grazia.

Come Padre desidero che possiate trarne altro che Gioia e Amore.

Coloro che non si troveranno in Grazia ne soffriranno, ma voglio che comprendano che questa sofferenza è solo conseguenza della propria ostinazione del vivere in stato peccaminoso.

Io Sono Amore.

Sono Pace e Gioia senza fine.

Altrimenti, perché avrei rivelato questo ai Miei figli se non per donargli la straordinaria possibilità di una nuova vita e di evitare il dolore durante l'Atto di Misericordia?

Questo è un Dono unico ed irripetibile.

Mai nella storia umana è stata concessa Grazia di simile portata.

Eppure, fino al suo compimento, l'Umanità non ne comprenderà la grandiosità.

Non perdete la speranza perché tutto si compirà secondo il piano Divino e il tempo propizio è già tangibile.

Preparatevi.

Avrete ancora pochi istanti, prima della grande Gioia dell' Incontro con Mio Figlio.

Dio, Padre di Misericordia vi benedice con Amore infinito."

Fonte: Giglio del Santo Volto