Dio Padre: Distruggerò falsi idoli coi venienti flagelli

Voi utilizzate il meraviglioso dono del libero arbitrio in maniera del tutto errata e come canne al vento, seguite le invenzioni dell'uomo

By

8 Ottobre 2015: Messaggio dato alla veggente Giglio del Santo Volto

Dio Padre: Distruggerò falsi idoli coi venienti flagelli

"Ascoltate tutti, figli Miei,

Riprendete in mano le Tavole della Legge. Ricordatevi della Mia Alleanza con Abramo e alla sua discendenza.

Le Mie Leggi proclamano e sono una Guida spirituale perfetta, che deve essere seguita senza discernere poiché luminosa e chiara nella sua perfezione.

Voi Mi sostituite con gli idoli maledetti.

Io li distruggerò tutti durante i venienti flagelli. Voi adorate e vi prostrate agli uomini seguendone la via della perdizione e della più totale bassezza umana.

Voi cercate la verità negli abomini; cartomanzia, falsi profeti e via discorrendo.

Io disprezzo tutto ciò che tende a spodestarMi dal Trono.

Io Sono Colui che tutto può, che tutto vede e tutto comanda.

Voi utilizzate il meraviglioso dono del libero arbitrio in maniera del tutto errata e come canne al vento, seguite le invenzioni dell'uomo che, per Mia Grazia posso aver concesso a menti più "illuminate" di conoscere, ma malamente sono state rielaborate ed utilizzate.

Le nuove tecnologie vi offuscano la mente.

I vostri figli vengono plagiati fina dalla più tenera età.

Vi prego di riscoprire con i piccoli i momenti di spensieratezza all'aria aperta e nella natura che, incontaminata, presto tornerà a mostrarvisi.

Recuperate il tempo perduto con le macchine e le invenzioni che disapprovo, poiché vi allontanano dal vostro obiettivo principale: ME.

Portate i vostri figli tra la natura e fategli respirare l'aria del vostro amore genitoriale che pur sempre dall'Altissimo Dio, che Ne È fonte purissima, ne deriva.

I piccoli sono canali aperti e immagazzinano ogni piccolo elemento spirituale e psicologico.

Abbiatene cura per Me, che ve li Ho donati ed affidati.

Eliminate i vostri idoli blasfemi.

Non venerate oggetti, situazioni o persone, bensì, seguitene l'esempio se strettamente cristiano e ricordate che È Me a Cui dovete rivolgervi.

Non chiedo altro che si osservi la Legge, perché la vera libertà è racchiusa proprio in Essa.

Vi benedico e vi amo.

AmateMi e restate in Me."

Fonte: Allison Misti