Maria SS: Aspirate sempre al cielo

Io vado in giro per il mondo e cerco di guidare al cielo, d'istruire e di aiutare tutti

By

Aspirate sempre al cielo

Dice Maria: (Maria Madre e Maestra, Vol. 1) — "Figli miei, eccomi a voi per darvi un piccolo consiglio e un suggerimento.Quando il mio Gesù venne a salutarmi e ad abbracciarmi, a donarmi la sua benedizione e a chiedere la mia prima di salire al cielo, Egli mi chiese se io desideravo di salire con Lui alla patria beata, e in quel momento il Padre mi mostrò il paradiso e mi fece comprendere tutta la sua bellezza.

Io scelsi di rimanere con gli apostoli. Rinunciavo così alla gioia di poter vivere con il mio Gesù, di vederlo e di goderlo, per restare accanto a uomini difettosi e incapaci, e poter dare con i miei insegnamenti quella luce e quel calore materno di cui la Chiesa nascente necessitava.

Ecco, figli miei, come le mamme santificano la loro vita nell'offerta dei loro sacrifici per amore dei loro figli. Ogni mamma - e quando dico mamma intendo rivolgermi anche a coloro che, per qualsiasi motivo, hanno la capacità o la missione di dirigere le anime ed essere loro di guida - santifica la propria esistenza nella donazione completa e nella rinuncia dei suoi gusti, e tante volte dei suoi desideri, per interpretare quelli di Dio nella ricerca del bene dei propri figli.

Così, figli, ecco che come allora io vado in giro per il mondo e cerco di guidare al cielo, d'istruire e di aiutare tutti. Non è a caso, dunque, che voi venite a pregarmi qui e non per nulla che mi date le vostre lacrime. Non è a caso che io rimasi accanto alla Chiesa nascente e che lo sono tuttora, poiché il mio compito non cesserà se non quando un'unica Chiesa, quella trionfante, sarà il regno di Gesù e mio.

Ora vi prego, non deludetemi e come, pur vivendo sulla terra, la mia aspirazione fu sempre il cielo, così anche voi guardate in alto e nell'elevazione dei vostri pensieri ed affetti trovate fin d'ora gioia e conforto, compiendo per amore di Dio tutto quel bene che Egli desidera da voi.

Un altro pensiero vi voglio suggerire ed è questo: non dimenticate nelle vostre preghiere coloro che, volando fra le immensità del cielo, scordano quale sarà la loro finale dimora e perdono sovente la vita senza avere per un attimo solo il pensiero di Dio.

Siete fatti per il cielo e un giorno mi raggiungerete, non dimenticatelo mai. Vi benedico tutti."

 

 

 

 

I pensieri, le riflessioni e le meditazioni, raccolti in questi libri, sono stati ispirati da Gesù a Carmela Negri Carabelli. Sono però rivolti a tutte quelle anime che, desiderose di amare il Signore, cercano di mettere in pratica i suoi insegnamenti e dí vivere una vita cristiana più perfetta. Gesù benedica queste pagine e chi le legge con desiderio di migliorarsi, concedendo l'aiuto della sua grazia.

Per maggiori informazioni su questi magnifici insegnamenti e per qualsiasi necessità spirituale, o per partecipare e diffondere nel mondo, come Mamma Carmela, l'attività di preghiera, di apostolato, per far conoscere a tutti Gesù Misericordioso, rivolgersi al Centro di spiritualità:

"CENACOLO DELLA DIVINA MISERICORDIA",
Viale Lunigiana 30, 20125 Milano, Italia

Brani estratti dai messaggi ispirati da Gesù a Carmela Negri Carabelli con il permesso del CENACOLO DELLA DIVINA MISERICORDIA, Centro di spiritualità, Viale Lunigiana 30, 20125 Milano, Italia, al quale appartengono tutti i diritti.

Pro manoscritto. A norma del decreto della S. Congregazione della Fede (Atti della Sana Sede 58/1G del 29.12.1966) già approvato dal Papa Paolo N il 14.10.1966