Agosto 2017: Non unite il vostro “Credo” ad altre appartenenze

Preparatevi per non cadere nelle prossime tentazioni che saranno le più forti di tutti i tempi. Satana non perde un attimo di tempo

By

31 agosto 2017: Gesù Amore

Gesu SacratissimoFiglioli miei, se sono qui a ricordarvi i miei comandamenti è perché vi amo e non voglio perdere nessuno dei miei figli. Dico a voi mamme: parlate ai vostri figli di rispetto? State vivendo un momento tra i più difficili anche perché sulla terra la parola rispetto è stata messa nel dimenticatoio. Si parla di amicizia, di amore, ogni definizione è inesatta. Non chiamate più con il nome proprio né le persone, né gli animali, né le cose. Chiamate gli animali con i nomi di persona e viceversa, amate più gli animali dei miei amatissimi figli, trattate le cose, molto spesso, come se fossero più importanti della vostra stessa vita. Dunque diamo alla parola “rispetto” il dovuto significato. Rispettare significa dare valore a ciò che dobbiamo rispettare. Allora i miei comandamenti vanno rispettati nel loro valore essenziale. Parliamo ora del sesto tra i miei consigli, se Io vi dico: non commettere atti impuri significa che desidero da voi il rispetto di quel corpo, tempio santo di Dio, che vi ho donato. Iniziate dunque a parlare ai vostri figli di come vada trattato ciò che vi ho donato. Nel vestire abbiate più cura ricordando di non far peccare l'altro nel desiderio impuro, nel sentimento che definite amore mettete tutta la vostra attenzione. L'amore innanzi tutto viene dal cuore e se viene dal cuore donate ai fratelli amore puro, nel matrimonio, a maggior ragione, lasciate il sesso sfrenato per recuperare quel sentimento purissimo che porta alla vera gioia e completezza. Figlioli, lasciate le cose materiali e badate di più a soddisfare il vostro spirito. Vi benedico nella purezza e nella castità.

24 agosto 2017: La Madonna di tutti i popoli

Maria SantissimaIo, la Madonna di tutti i popoli, sono con voi. Mi avete dato questo appellativo ed ora i miei figli, spesso non mi riconoscono neppure come loro madre. Vi assicuro che “di tutti i popoli” è come dire Unica Madre. Ascoltate la mia voce perché è certo che ognuno di voi capisce il mio parlare. Dire “tutti” o dire “ognuno” è la medesima cosa. Sono la vostra madre, amo ognuno di voi nel medesimo modo, per me non esistono figli buoni e meno buoni, siete i miei figli. Dipende soltanto da voi se vi sentite più o meno amati da Me e da Mio Figlio. Il vostro cuore è il centro dell'amore, se ci fate entrare più o meno agevolmente, dipende soltanto da voi. Nella mente nascono i pensieri più o meno buoni, sta a voi elaborarli in modo che arrivino al cuore nel migliore dei modi. Le distrazioni vanno combattute e corrette, come pure i sentimenti. A volte anche nel pensiero ci sono buone intenzioni, ma se vi lasciate cadere con facilità nelle tentazioni ecco che ogni buona intenzione si cambia e peggiora totalmente prima che arrivi a compimento nei vostri cuori. Non dite: ma io non sento l'amore della Madre Nostra, ma dite invece non do modo alla Madre mia di poter penetrare nel mio intimo. Io sono veramente la Madonna di tutti i popoli, sono colei che ha identico amore per ognuno di voi. Pregate con più convinzione, se non credete fino in fondo, mi chiudete la porta del vostro cuore, ed Io non posso farvi alcuna pressione. Gesù vi ha resi liberi con la sua passione morte e risurrezione cercate di meritare tale libertà. Figlioli, siete il mio unico popolo.

17 agosto 2017: Maria letizia e amore

Maria SantissimaFiglioli miei tanto amati, non crogiolatevi nei vostri agi, non capite che questi tempi che state vivendo sono tempi di riflessione? Io vi amo e vi consolo ma voi ascoltatemi altrimenti il mio venire tra di voi non vi sarà di nessun aiuto. Aprite le vostre orecchie e il vostro cuore in modo che Io possa deporre tutto il mio amore e tutto il timore necessari per iniziare a vivere una vita compiacente al mio Figlio Gesù. Non perdetevi in chiacchiere, cercate di provare il gusto del silenzio, soltanto dove vige il silenzio Gesù può lavorare, donare, purificare, istruire. Io vi consiglio sempre di desiderare la vita che vi aspetta, non fissate le vostre forze e i vostri sogni su ciò che è passeggero, la vera esistenza, il vero bene, la felicità, potrete assaporarli soltanto in cielo. E' vero che le cose che potrete vedere e toccare vi soddisfano momentaneamente ma ciò che vale di più non potete né vederlo né toccarlo, lo spirito è la stessa aria che respirate ma non lo vedete, però sapete e capite benissimo che senza ossigeno non potreste vivere. Questo vi basti per capire il valore del mondo che verrà e che pur non vedendo sarà la vostra vera esistenza. Io sono qui per insegnarvi le cose del cielo, importante è che voi mi ascoltiate e che poi vivrete in concreto giorno dopo giorno. Vi ripeto, le chiacchiere non vi serviranno a nulla, ritiratevi nel silenzio il più tempo possibile e allora comincerete a gioire nello spirito. Vi sono vicina sempre, ascoltate le mie parole nel silenzio dei vostri cuori ed Io mi farò sentire da ognuno di voi. Vi benedico e vi aspetto tutti dove potrete godere la vera gioia.

10 agosto 2017: Il Signore e Padrone

Gesu SacratissimoFiglioli miei, sono alle porte e voi siete pronti ad aprire per permettermi di entrare? Gli angeli del cielo sono già con voi per prepararvi alla mia seconda venuta e la Madre Mia finalmente vi libererà con il suo amore dai lacci del serpente antico. Siate pronti, non occorre fare scorte di cibo ma serve che vi prepariate a livello spirituale. Se mi vorrete omaggiare con le vostre preghiere Io farò per voi ciò che vi ho promesso. Non vi occorrono scorte di alcun genere, ve lo ripeto, ma voglio cuori aperti per poterli riempire del mio Spirito. Solo del mio Santo Spirito dovrete fare una bella scorta poiché ne avrete bisogno moltissimo. I vostri cuori finalmente potranno gioire, le vostre orecchie potranno ascoltare la mia voce, i vostri occhi vedranno la gloria di Dio. Preparatevi per non cadere nelle prossime tentazioni che saranno le più forti di tutti i tempi. Satana non perde un attimo di tempo, vi sta alle costole giorno e notte per poter far cadere più anime possibili. Per questo vi raccomando di fare scorta del mio Spirito, soltanto con Lui potrete sentirvi al sicuro. La Madre mia sta lottando per ognuno di voi, siate accorti, ubbidite ai suoi richiami, ricevetemi nell'Eucarestia quotidianamente, soltanto così sarete al sicuro. Il buio delle tenebre non riuscirà mai a coprire la mia Luce, non temete vi dico, poiché Io Sono il Signore e nessun altro. La Madre Mia sa bene cosa vi occorre per affrontare questi tempi ed Io ve la mando in modo che non vi sentiate soli. Avete urgente bisogno della sua presenza. Sono con voi tutti i giorni della vostra vita e nessuno potrà farvi del male accanto a Me. Vi benedico.

03 agosto 2017: Gesù - il Padre - lo Spirito Santo

Gesu SacratissimoFiglioli miei, pregate affinché la chiesa ritorni a splendere di luce propria. Non potete affermare di essere veri cristiani se servite Dio e il nemico di sempre. Io vi dico che la mia chiesa è Una – Santa – Cattolica e Apostolica il resto non vi appartiene. Figlioli, se ho offerto la mia vita sulla croce è perché soltanto riconciliandovi al Padre Mio, sarete tornati a far parte, nello Spirito, della mia discendenza. Non commettete l'errore di unire il vostro “Credo” ad altre appartenenze, Io Sono il Dio dei vostri padri, il Creatore del cielo e della terra, il Dio Unico e Trino, non adorate altri dei all'infuori di Me. L'altro cercherà ancora in ogni modo di seminare zizzania ma, a fine raccolto, la zizzania sarà bruciata e resterà la parte buona del mio raccolto. Figlioli miei, non permetterò che si cambi nemmeno una virgola da ciò che hanno scritto i miei apostoli, vi ripeto la mia Parola è Una, chi sarà rispettoso e metterà in pratica ciò che è scritto sarà mio servo fedele ed Io gli aprirò il mio Regno per sempre. Siate consapevoli che ciò che state vivendo in questo momento è paurosamente deviazione da ogni cosa spiritualmente divina. Avvicinatevi al vostro pane quotidiano e cibatevene in abbondanza, mettetevi al sicuro da tutto ciò che è negatività e traviamento. Io mi occupo del mio gregge e lo difenderò sino alla fine. Non abbiate paura, se non vi allontanerete dalla mia legge, Io resterò al vostro fianco. Sono quel Padre Buono di cui parla ampiamente la sacra scrittura. Vi benedico nella Mia Trinità, siate uniti nella mia parola e arriverete alla Vetta. Figlioli soltanto il mio è vero amore.

Fonte: Valeria Copponi