I popoli della terra saranno calpestati, tutti patiranno

Un piccolo paese farà notizia nel mondo intero, è da lì che è già partita la scintilla della guerra; l’economia mondiale cadrà nel momento più inaspettato

By

MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA
20 APRILE 2018

I popoli della terra saranno calpestati, tutti patiranno

"Popolo Mio, amato Popolo Mio:

VOI SIETE IMPRESSI NEL MIO CUORE.

SOFFRO PROFONDAMENTE PER QUELLO CHE STO VEDENDO SULLA TERRA, MOMENTO DOPO MOMENTO…

Amato Popolo Mio, l’umanità sta vivendo senza pace, in una costante inquietudine e questo è il risultato di avere accolto il demonio come guida.

Le rivolte sociali saranno una sofferenza costante nelle società del mondo, l’uomo si è scagliato in una guerra campale contro i propri fratelli.

L’umanità sta vivendo le conseguenze del cavallo vermiglio dell’Apocalisse, che è venuto a togliere la pace dalla terra ed assieme a chi lo monta, toglie la pace e vi porta ad uccidervi a vicenda. (Cfr. Apoc 6,3-4).

QUANTE PROMESSE DI PACE NON MANTENUTE IN VARI PAESI DEL MONDO STANNO FACENDO CRESCERE I CONFLITTI BELLICI SULLA TERRA, FINO A QUANDO NON SI ARRIVERÀ ALLA TANTO TEMUTA GUERRA MONDIALE!

Amato Popolo Mio, voi perdete la pace facilmente perché avete un modo debole di pensare, vi fate influenzare da cose estrinseche ed il vostro discernimento, prima di prendere una decisione, è poco o nullo.

LA MIA CHIESA NON FA ECCEZIONE ALLA REGOLA ED È LÌ DOVE IL NEMICO DELL’ANIMA ATTACCA CON MAGGIOR FORZA, AFFINCHÈ I MIEI FIGLI SIANO DISOBBEDIENTI ED ADULTERI DELLA MIA LEGGE.

Il Mio Popolo dovrebbe rimanere inamovibile di modo che quelli che vogliono portarvi alla perdizione, non ci riescano, ma per farlo dovete prendere la Mia Sacra Scrittura in una mano ed il Rosario nell’altra. Queste sono le armi con le quali il Mio Popolo vincerà, tenendo per mano Mia Madre.

VOI RISPETTATE IDEOLOGIE O RELIGIONI ESTRANEE, MENTRE METTETE ME DA UNA PARTE, BURLANDOVI DI QUELLO CHE VI HO CHIESTO, PERCHÈ PRENDETE IN CONSIDERAZIONE QUELLO CHE VI È ESTRANEO, TENDENDO AD UN’UNIFICAZIONE CHE IO NON VI HO DOMANDATO.

NON STATE CAMMINANDO VERSO DI ME, MA VERSO QUELLO CHE GLI UOMINI DESIDERANO, PER QUESTO LA MIA CHIESA STA PRENDENDO GLI SCHEMI DI ALTRE RELIGIONI ED IO VENGO CROCIFISSO NUOVAMENTE, A CAUSA DELLA MANCANZA DI RISPETTO DELLA LEGGE DIVINA, DELLA DIMENTICANZA DEI SACRAMENTI E DELLA SEPOLTURA DELLE OPERE DI MISERICORDIA.

L’uomo deve mantenere la pace, ma non a costo di seppellire i Miei Insegnamenti, né accogliendone altri.

Per i Miei figli, il ricevermi nel Mio Corpo e nel Mio Sangue, deve essere il culmine dell’unione con Me, l’estasi della fusione con Me, un vivere il Cielo anticipato.

Io vengo dato agli altri senza far riflettere i Miei sul debito stato nel quale i Miei figli devono mantenersi per ricevermi; voi non esigete dai Miei figli un pentimento ed una riparazione previ al momento in cui Mi ricevono, ed in questo modo le anime vengono portate a forgiarsi la loro stessa condanna. (Cfr. 1Cor 11,29).

COLUI CHE, PER RISPETTO UMANO, MI CONSEGNERÀ A COLORO CHE NON SONO CONSAPEVOLI DELLA MIA GRANDEZZA NELL’EUCARISTIA, SIA ANATEMA E SU DI LUI PESI IL PECCATO DEL FRATELLIO!

I Miei veri e fedeli strumenti, tramite i quali Mi rivolgo al Mio Popolo affinché non si perdano più anime, sono perseguiti nel silenzio, vengono zittiti nel silenzio.

La malvagità sta flagellando la terra, l’egoismo continua subdolo, in attesa della disattenzione del fratello per gettarsi su lui.

La malvagità non cede, né si nasconde; in passato attendeva la notte per commettere le sue malefatte, in questo momento, ora, si presenta in pieno giorno, perché oramai non nasconde più la sua malvagità, sa che l'uomo l'accoglie.

L’uomo di questa generazione non ha mai vissuto il caos totale e non può immaginare cosa sia il caos totale.

DOVETE TRASFORMARVI INTERIORMENTE PER NON CONSIDERARE QUESTA MIA PAROLA COME QUALCOSA DI MINACCIOSO, MA COME LA PAROLA DI UN PADRE CHE SA CHE IL SUO POPOLO DEVE SVEGLIARE CUORI ADDORMENTATI, PERSONE DAL CUORE DI PIETRA, CON SENTIMENTI PRIVI DI CARITÀ, DI FEDE, D’AMORE.

Non fermatevi, rispettate la Legge Divina e non distorcete la Mia Parola.

Io chiedo l’Amore per la Casa di Mio Padre, dove esistono molti posti, ma non tutti sono di Gloria, perché non darò quello che non spetta a chi non ha lavorato per Me e per la sua stessa santificazione.

Figli Miei, non prendete alla leggera le minacce di un paese verso l’altro, ma mantenetevi informati. Non tutto quello che sentite è la verità, ma non tutto è irreale.
La Siria sta soffrendo, come altri popoli della terra.
Il comunismo non è declinato, sta risorgendo in mezzo alla grande confusione che c’è sulla terra e ad un grande malessere spirituale.
Un piccolo paese farà notizia nel mondo intero, è da lì che è già partita la scintilla della guerra; l’economia mondiale cadrà nel momento più inaspettato.

Lo spirito del dissenso ha assalito l’uomo e se ne è impossessato per farlo perire. I popoli della terra saranno calpestati, tutti patiranno, ma l’uomo assumerà subito un atteggiamento timoroso e non si aggrapperà con fede a Me, a Mia Madre, perché la fede non è forte, è una fede momentanea.

AMATO POPOLO MIO, QUESTO È QUELLO CHE PROVA UN PADRE INNAMORATO DEI SUOI FIGLI.

Per questo vi chiedo di portare la Mia Parola dappertutto, in ogni momento. E non dimenticate che non è necessario che ascoltiate chi dà fiato alla bocca con quello che crede di sapere, ma chi parla dal profondo del suo cuore, nel quale è Me che tiene.

Figli, pregate per il Nicaragua, pregate per l’Argentina, pregate per il Cile, pregate per Roma, pregate per il Costa Rica.

La Mia Benedizione ed il Mio Amore sono per tutti.

Il vostro Gesù."

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

Fonte: Revelaciones Marianas