I figli delle tenebre hanno iniziato a mostrarsi

Milioni di anime servono oggi il Mio avversario: artisti, politici, governanti, principi, re, scienziati, scrittori, sportivi, inclusi molti all'interno della Chiesa

By

16 Febbraio 2015
Appello di Maria Rosa Mistica ai Figli di Dio.
Messaggio a Enoch.

I figli delle tenebre hanno iniziato a mostrarsi

“Figlioli del Mio Cuore, che la pace di Dio sia con voi e la Mia Materna Protezione vi accompagni sempre.

I figli delle tenebre hanno iniziato a mostrarsi, dai loro frutti li riconoscerete. Il Mio avversario e i suoi strumenti cercano sempre di catturare l'attenzione, che tristezza provo nel Mio Cuore di Madre dell'umanità al vedere tante anime che nel mondo servono il Mio avversario e hanno venduto la propria anima in cambio di fama, potere e denaro!

Povere anime, credono che tutto questo sia un gioco e non sanno ciò che li attende nell'eternità!

Comprendete mortali che voi non interessate assolutamente al Mio avversario, a lui ciò che gli interessa è rubarvi l'anima. Nello Sheol (inferno) sarete tormentati da tutti i demoni che avete servito in questo mondo. Milioni di anime servono oggi il Mio avversario: artisti, politici, governanti, principi, re, scienziati, scrittori, sportivi, inclusi molti all'interno della Chiesa di Mio Figlio; molte anime si sono lasciate sedurre dal regno delle tenebre.

Giovani Miei, la stragrande maggioranza si perde a causa del dio della tecnologia, della droga, del sesso, del denaro, della superbia, dell'apostasia, dell'alcolismo, dell'occultismo e di altri dei di questo mondo e della carne. Questo mondo è nel potere delle tenebre, perché ha voltato le spalle al Dio della Vita. Hanno cacciato Dio dalle loro vite, e dalle loro famiglie. Se la famiglia che è la prima società è in crisi, cosa si può sperare dalle altre società? Solamente confusione, apostasia e decadenza morale e spirituale, questo è ciò che regna nel mondo oggi.

Vi dico che, se Mio Padre non inviasse l'Avvertimento, sarebbero molto pochi coloro che abiterebbero la Nuova Creazione; perché al passo con cui questa umanità va, senza l'Intervento Divino, la Creazione correrebbe il rischio di scomparire. Figlioli, tutto sta per liberarsi, le campane della Misericordia stanno per giungere alla loro fine e quando questo accade non si tornerà più indietro. L’immensa maggioranza dell'umanità non crede in ciò che sta per arrivare e come al tempo di Noè, essa continua nella sua quotidianità senza prepararsi spiritualmente; quando si risveglierà dal suo letargo spirituale piangerà e sarà ormai troppo tardi per queste anime. Vi dico piccoli, che se gli eventi descritti nella Santa Parola di Dio non si sono ancora verificati, è perché il Padre Mio aspetta pazientemente che si consumi l'ultimo secondo di Misericordia, per vedere se all'ultimo momento il peccatore si pente. Voi pensate come uomini, ma Dio ha altri piani e tutti questi sono incamminati verso la salvezza delle anime. L'uomo è destinato a ripetere la sua storia perché la sua essenza è il peccato e dove regna il peccato nasce la superbia e con essa la distruzione e la morte. Dio è temuto per la sua pazienza e che tristezza che l'umanità di questi ultimi tempi debba conoscere la Giustizia Divina per poter raddrizzare la direzione della propria vita! Persistono nel rifiutare di rifugiarsi nell'Amore e la Misericordia di Dio; continuano a chiamare bene ciò che è male e male ciò che è bene.

Le Mie lacrime non cessano di scendere, Io e Mio Figlio ci stiamo manifestando con segni e prodigi per tutto il mondo sperando che questa umanità cambi; però il cuore degli uomini di questi ultimi tempi è ogni volta più duro e insensibile all’appello del Cielo. Mai prima d'ora sono stati mandati così tanti strumenti al mondo come succede al giorno d'oggi, con tutti i mezzi il Cielo sta esaurendo le risorse, perché il Padre Mio non vuole che vi perdiate, ma che viviate con Egli eternamente.

Che tristezza provo al vedere che gli inviati del Mio Signore sono oggi disprezzati, perseguitati, criticati, messi in dubbio e misurati con la verga dell'ingratitudine e della segnalazione; quando giungeranno i giorni dell'angoscia vi lamenterete per non averli ascoltati. Ieri come oggi la storia si ripete. Chiedete dunque discernimento al Santo Spirito di Dio e lasciatevi condurre dalla Sua Luce e Sapienza; leggete la Santa Parola di Dio e confrontatela con i messaggi che vi stiamo inviando così saprete discernere chi viene da Dio e chi è strumento dell'avversario. Aprite i vostri cuori perché si avvicina il Ritorno Trionfale di Mio Figlio.

Vostra Madre, Maria Rosa Mistica.

Fate conoscere i Miei Messaggi a tutta l'umanità.”

Fonte: mensajesdelbuenpastor