I figli delle tenebre hanno deciso di iniziare la guerra

Nel mezzo del conflitto bellico si manifesterà il mio avversario che si mostrerà come il grande pacificatore che viene portare la pace al mondo

By

23 gennaio 2017
Cappella della Parrocchia del Corpus Domini a Cali -  Colombia
Appello urgente di Gesù Buon Pastore al Suo gregge

 I figli delle tenebre hanno deciso di iniziare la guerra

"La mia pace sia con voi, pecorelle del Mio gregge.

Gregge Mio, pregate per i capi delle grandi potenze, perché stanno facendo alleanze per diventare forti e dare inizio alla guerra.

Guerra pianificata che cerca di decimare gran parte della popolazione mondiale. I figli delle tenebre che gestiscono questo mondo in clandestinità e si fanno chiamare “Illuminati” e hanno deciso di iniziare la guerra.

Sono essi quelli che decidono il destino delle nazioni, quelli che destabilizzano l’economia mondiale e i governanti che salgono e scendono. Sono sempre essi, quelli che porteranno il flagello della guerra che terminerà un terzo dell’umanità.

Figli miei, nel mezzo del conflitto bellico si manifesterà il mio avversario che si mostrerà come il grande pacificatore che viene portare la pace al mondo.              

Siate molto prudenti e per nessun motivo guardatelo o ascoltatelo. Ricordatevi che egli è il figlio delle tenebre che viene a soppiarMi e ad ingannare la stragrande maggioranza dell’umanità.

Egli dirà che è il Cristo Cosmico, che viene a ristabilire la pace, l’armonia e l’equilibrio nel mondo e nell’umanità.

E’ il grande ingannatore, il serpente antico, che si manifesterà come un essere di amore e di luce; predicherà la sua falsa dottrina, centrata sulla pace e sull’amore; farà falsi miracoli e la stragrande maggioranza di questa umanità, ingrata e peccatrice, lo acclamerà e lo seguirà come il Messia atteso.

L’incubo della guerra sta per iniziare e con essa la comparsa del mio avversario.

Sarete come pecore in mezzo ai lupi, ma non temete, se rimarrete uniti a Me, nulla succederà; seguite le istruzioni di mia Madre, Ella sarà il ponte che vi metterà in comunicazione con Me. Essa vi darà le direttive che dovrete seguire in modo che possiate sopportare i giorni della purificazione che si avvicinano.

Di nuovo vi dico: non prestate attenzione al falso messia e non ascoltate la sua dottrina, che è carica d’inganno e pervasa dalla malvagità dello spirito del male.

Fai attenzione Gregge Mio, non lasciatevi ingannare dalle immagini del falso messia che saranno presto proiettate in cielo; ricordate che tutto questo fa parte dell’inganno che gli emissari del male hanno preparato per spianargli la strada e dare il benvenuto al loro falso dio.

Siate attenti e vigilanti gregge Mio, perché lo spettacolo dell’inganno sta per cominciare.

Quando appare il Mio avversario, dovete intensificare la preghiera, il digiuno e la penitenza; che tutto il Popolo di Dio si raccolga in costante orazione giorno e notte per la durata di tempo dell’ultimo regno del mio avversario. Che l’orazione, il digiuno e la penitenza, siano il vostro scudo e forza che vi libera dal cadere in tentazione.

Figli miei, sono il Buon Pastore che restò con voi nel silenzio in ogni Tabernacolo. Venite a visitarMi perché è vicina la Mia dipartita.

L’ora del grande abominio sta giungendo e molto presto le mie Chiese saranno chiuse e profanate dai figli del male. Già non sarò nei Tabernacoli delle Mie Chiese, però Mi troverete in Mia Madre, Ella sarà il Tabernacolo dove permarrò in quei giorni di desolazione e di oscurità.

Approfittate quindi al massimo in questi giorni e nutritevi il più possibile del mio Corpo e del Mio Sangue perché si avvicinano i giorni in cui direte anche come Maria di Magdala: dove hanno messo il Corpo  del mio Signore? (John 20. 12,13)

Io vado a prepararvi le dimore nella mia Nuova Creazione, affinché quando giungete, possiate abitarle e possiate riposare del vostro viaggio attraverso il deserto.

Coraggio Gregge Mio, non perdete la fede e la speranza, vi manca l’ultimo tratto; prendete la mano di Mia Madre e portate nella vostra la bussola del Santo Rosario affinchè giungiate sicuri alle porte della Gerusalemme Celeste!

Lì vi aspetterò per darvi il benvenuto e portarvi ai verdi prati e alle fresche acque, dove sazierete la vostra fame e calmerete la vostra sete.

Vi amo e vi aspetterò a braccia aperte per darvi il Mio amore, la mia pace e la vita in abbondanza.

Vi do la mia pace, vi lascio la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il regno di Dio è vicino.

Il vostro Maestro, Gesù il Buon Pastore.

Fate conoscere i miei messaggi a tutta l’umanità."

Fonte: mensajesdelbuenpastorenoc.org