Dio Padre: Xenofobia e razzismo si stanno appropriando dei governanti e degli abitanti delle grandi nazioni

Popolo mio che vivi in nazioni straniere, si avvicina l’ora della desolazione; camminerai in esilio e nessuna nazione straniera ti accoglierà!

By

(06 marzo 2017 )
Appello urgente di Dio Padre all'umanità

La mia pace sia con voi, popolo mio, mia Eredità.

Figli miei, la xenofobia e il razzismo si stanno appropriando dei governanti e degli abitanti delle grandi nazioni.

Prima che inizino i miei giorni di Giustizia Divina, tutti i rimpatriati ritorneranno alle loro città di origine.

L'esodo dei rimpatriati si intensificherà e tutti quelli che si sentivano al sicuro in nazioni straniere, vedranno frustrate le loro speranze e il loro destino e saranno costretti a tornare nei loro paesi di origine.

Le politiche migratorie di molti governi non terranno conto del tempo di permanenza e non apprezzeranno il lavoro di coloro che un tempo hanno favorito lo sviluppo delle loro nazioni.

Nulla sarà preso in considerazione dalle autorità delle grandi nazioni nel perseguire politiche di rimpatrio degli immigrati.

Se sei un immigrato non ti spetterà nessun diritto, né sarà preso in considerazione il tempo in cui avrai risieduto nella nazione straniera.

Popolo mio, il nazionalismo sta prendendo il sopravvento in molte nazioni e verrà il momento in cui tutti coloro che non sono cittadini dovranno tornare nei loro paesi di origine.

La deportazione di massa degli immigrati è particolarmente indirizzata a quegli stranieri i cui paesi di origine sono nel terzo mondo.

La disoccupazione, la mancanza di risorse, i problemi sociali ed economici e la crescita della popolazione, stanno portando molte nazioni ad adottare misure di deportazione di massa degli stranieri.

I paesi più poveri saranno più colpiti da queste misure, in quanto questo porterà loro più disoccupazione e un aumento dei problemi sociali ed economici.

Popolo mio che vivi in nazioni straniere, si avvicina l’ora della desolazione; camminerai in esilio e nessuna nazione straniera ti accoglierà!

Popolo mio, si avvicina il tempo della tua purificazione.

Il deserto ti aspetta, ma non aver paura; io andrò davanti a te e la mia nuvola ti coprirà.

Cammina in silenzio, portando i tuoi effetti personali, tua moglie e i tuoi figli, perché l’ora della mia giustizia è vicina; in molte nazioni io colpirò col mio braccio e non resterà di loro pietra su pietra.

Vi dico che sono state colpite meno Sodoma e Gomorra di quanto lo saranno le nazioni malvagie in questi ultimi tempi.

Uscite dalle nazioni malvagie, perché è vicino il momento in cui il mio Angelo di giustizia passerà su di loro e il fuoco pioverà dal cielo!

Il mio popolo sarà rimpatriato e camminerà attraverso il deserto, ma non resterà solo.

Susciterò pastori e guide che vi pasceranno e vi guideranno, in modo che possiate arrivare in modo sicuro alle porte della mia Terra Promessa, la Gerusalemme Celeste.

Il vostro Padre, Yahvè, Signore delle Nazioni

Fate conoscere i miei messaggi in tutti i confini della terra."

 

Fonte: www.jacarei-medjugorjebrasiliana.net/messaggi_enoch