DIO PADRE: SE NEGATE I SEGNI, ALTRE CALAMITA’

By

 25 Agosto 2016: Messaggio dato alla veggente Giglio del Santo Volto

Figlia carissima, quante prove hai affrontate in queste ultime settimane.

La Pace sia con te e con la tua famiglia.

Ora tutto si compirà secondo il Piano dell' Altissimo.

Forza, quindi.

La Scandinavia subirà un forte degrado e presto chiederanno soccorso altre regioni della penisola in cui vivete, oltre quelle di già colpite da sciagure e cataclismi.

Tutto questo perché non siete capaci di muovere un solo passo verso la conversione del cuore.

Duramente gli uomini controbattono le Opere del Padre Santissimo e stentano a riconoscere laddove natura Divina opera.

Ma che cosa sareste se non piccoli granelli di polvere su una superficie scorrevole, senza l'aiuto del Creatore?

Guardatevi bene dal negare i Segni ed eviterete di tirarvi addosso altre calamità.

Tornate al Padre, senza vergognarvi del peccato; Sono pronto a perdonare.

Figli Miei, sono affranto dal misero comportamento umano.

Togliete dignità alla vostra origine regale, se non vi allontanate dalle impurità che il mondo vi offre.

Coadiuvate con la preghiera fervida i sintomi del male che colpisce la purezza.

Calmate i sensi ai piaceri mondani e sarete alleggeriti nel cuore.

Perché chi pecca contro la purezza del corpo e del pensiero, crea in sé una barriera che toglie visibilità alla Luce di Dio.

Scrollatevi le zavorre di dosso, adesso.

Concentratevi sulla vita, nel senso che Io le Ho dato e non quello effimero.

Ascoltate ed eviterete altri disastri ambientali.

Crescete nella spiritualità e date ascolto a coloro che invio per diffondere la Parola.

Essa È Salvezza.

Essa È un Dono inestimabile, per superare le barriere che vi ostacolano dal conoscere Me, il Padre.

Andate in Pace e cercate solo le Verità del Regno.

Altro non conta.

Così sia.

Fonte: Allison Misti