Proprio quando gli eventi futuri sembreranno senza speranza, ci sarà una nuova alba per l’umanità.

In questi Tempi Ultimi, molti eventi geopolitici e geofisici continueranno a culminare in ciò che sembrano essere eventi impossibili e surreali, portando molti di voi a credere che ogni speranza è perduta e che non c'è salvezza da questo mondo nell'aldilà.

27 aprile 2022 - St Rosalie's Campus, Hampton Bays, New York

Proprio quando gli eventi futuri sembreranno senza speranza, ci sarà una nuova alba per l'umanità.

Gesù della Divina Misericordia – “Mio caro figlio, vengo a te oggi come Gesù della Divina Misericordia degli Ultimi Tempi, perché voglio sottolineare a tutti i miei fratelli e sorelle qui sulla Terra che voi siete davvero ora nel mezzo della Fine Tempi predetti nei testi antichi quali parole del Padre nei Cieli.

Invito ognuno di voi ad indossare la vostra armatura spirituale per i tempi a venire, perché questi sono gli ultimi tempi della vecchia era che portano all'inizio dei tempi per la nuova era – un nuovo cielo e una nuova terra – perché tutta l'umanità che riconosce il vostro Signore e Salvatore come vostro Redentore.

Se rimanete dentro lo spirito del Padre nei Cieli in questi tempi, avrete la certezza di un futuro paradiso nei Regni Celesti nonostante i vostri peccati e trasgressioni passate. Non abbandonatemi e non vi allontanate dal Padre nei Cieli nella tua disperazione, perché sono qui per donarvi la Divina Misericordia del Padre nei Cieli per purificarvi dai vostri peccati e per concedervi il Mio perdono dei vostri peccati.

Ve lo dico perché è della massima importanza in questi difficili Tempi Ultimi che vi concentriate sulla meta del vostro viaggio qui sulla Terra la quale è il vostro stato temporaneo. Sebbene questa vita sia tutto ciò che molti di voi riconoscono e conoscono, siete esseri spirituali creati dal Padre nei Cieli. State viaggiando qui sulla Terra nel vostro corpo fisico, ma la vostra vera casa è nei Regni Celesti con il Padre; Suo Figlio, il vostro Redentore; la vostra Madre Celeste; e tutti gli angeli e i santi in comunione con i vostri fratelli e sorelle per tutto il tempo.

È importante che sappiate queste cose, perché il diavolo - satana - e i suoi servitori malvagi hanno afferrato il controllo di questo stato terreno e sono inclini totalmente inclini a distruggere la creazione prediletta di Dio Padre - tutti voi, Suoi figli. Ma ora potete contare sulla Divina Misericordia del Padre che vi è stata elargita attraverso Suo Figlio, il vostro Redentore, per assicurarvi che il vostro viaggio qui sulla Terra non sia vano. Tornerete alla vostra Casa Celeste attraverso la Mia Divina Misericordia per ognuno di voi quando il vostro viaggio qui sarà completato.

Ve lo dico ora perché il viaggio qui sulla Terra sta diventando sempre più difficile.

Guerre e voci di guerra profetizzate in questi tempi ultimi stanno ora diventando più reali e la minaccia di una guerra nucleare dei tempi ultimi è sia reale che pianificata dalle forze sinistre dei servi di satana che risiedono tra di voi qui sulla Terra. È molto importante che tutti i figli di Dio, come potenti guerrieri della preghiera, rispondano a queste minacce di guerra attraverso una preghiera potente e continua, poiché la preghiera può sconfiggere la peggiore di tutte le guerre abbattendo le forze del male che stanno diffondendo queste guerre.

In questi Tempi Ultimi, molti eventi geopolitici e geofisici continueranno a culminare in ciò che sembrano essere eventi impossibili e surreali, portando molti di voi a credere che ogni speranza è perduta e che non c'è salvezza da questo mondo nell'aldilà.

Proprio quando gli eventi futuri sembreranno senza speranza, ci sarà una nuova alba per l'umanità, poiché il Padre nei Cieli ha ordinato tramite Suo Figlio, il vostro Redentore, di intervenire nelle incombenze dell'umanità.

Il maligno e i suoi tirapiedi stanno affrontando una sconfitta totale, eppure sono decisi a rendere la vita qui sulla Terra il più impossibile, perché alla fine è il piano di satana di distruggere l'umanità e di sconfiggere il piano di Dio per tutti i Suoi figli.

Avete la mia parola che il maligno non avrà successo, quindi indossate ora la vostra armatura e consacratevi al Mio Sacro Cuore e alla Divina Misericordia del Padre per le vostre anime, poiché il Padre nei Cieli per mezzo di Suo Figlio, il vostro Redentore, con l'intercessione della Vostra Madre Celeste e di tutti gli angeli e i santi, alla fine prevarranno.

Così sia! Rendiamo grazie a Dio!"

Fonte: End Times Daily

Padre Michele Rodrigue spiega gli eventi dei tempi ultimi

Leggi i Messaggi quotidiani del Santo Amore

Preghiera data da Dio Padre da recitare ogni mattino all’inizio della giornata

31 gennaio 2022 – Dio Padre: “Figli, oggi vengo a voi per dettarvi questa preghiera che desidero recitiate ogni mattino all’inizio della vostra giornata.”

“Padre Celeste, oggi abbandono a Te il mio cuore. Aiutami ad essere un Tuo strumento nel mondo. Coprimi con il Preziosissimo Sangue del Tuo Divin Figlio. Proteggimi da ogni male. Proteggimi da qualsiasi piano malvagio che Satana potrebbe avere per me oggi. Rivestimi della Tua Divina Volontà. Amen.”

“Questa preghiera è portatrice di pace se credete veramente a ciò che state dicendo nel vostro cuore.”

Leggi i Messaggi quotidiani del Santo Amore
Leggi i Messaggi quotidiani

Prepara la tua anima per gli Ultimi Tempi, Aumenta e fortifica la tua fede. Impara e metti in pratica ogni giorno i Dieci Comandamenti affinché Dio possa proteggerti, insieme alle persone a te care, dal maligno. La paura è mancanza di fede. La paura non viene da Dio. Impara ad avere fiducia in Dio Padre, Gesù. Lo Spirito Santo, la Beata Vergine Maria, leggendo ogni giorno i Messaggi del Santo Amore - Holy Love. (Leggi tutto...)
Cattolici: per informarvi, non per convincervi. Siamo entrati nella Pre-Tribolazione. Osservate i 10 Comandamenti, confessatevi; ricevete la Santa Eucaristia fino a quando le chiese resteranno aperte; pregate ogni giorno il Santo Rosario per conservare la fede e salvare i vostri cari. Preparatevi per gli accadimenti che sconvolgeranno il nostro pianeta.