Importante: Fate un Triduo di Riparazione al Bambino Divino

Di fronte a questi eccessi di offese contro il Mio Divino Bambino, vi esorto a riparare con un Triduo dedicato al Mio Divino Figlio, iniziando il 26 dicembre e concludendo il 28 dicembre

Triduo di Riparazione al Bambino Divino

- 26, 27, 28 dicembre – (1)

La Santissima Vergine Maria: "Di fronte a questi eccessi di offese contro il Mio Divino Bambino, vi esorto a riparare con un Triduo dedicato al Mio Divino Figlio, iniziando il 26 dicembre e concludendo il 28 dicembre".

"Amati figli, se i vostri Templi sono a disposizione dei fedeli, assistete alla Celebrazione Eucaristica durante questo Triduo.”

Divino Jesus

PRIMO GIORNO

ATTO DI CONTRIZIONE: Gesù, mio Signore e Redentore, mi pento di tutti i peccati che ho commesso fino ad oggi, e mi pesa di tutto cuore, perché con essi ho offeso un Dio così buono. Propongo fermamente di non tornare peccare e confido per la tua infinita misericordia di concedermi il perdono delle mie colpe e di condurmi alla vita eterna. Amen.

OFFERTA: In questo giorno offro di perdurare senza che in me si formino pensieri contrari verso i miei simili.

PREGHIERA: Oh, Divino Bambino, dammi il Tuo Amore per amare senza guardare chi è a tua somiglianza, dammi il tuo Amore affinché prevalga in me la Tua volontà e non il mio volere.

Piccolo Bambino Gesù, Dio vivo, vieni a stare nel mio cuore e i miei pensieri siano il calore che allontana il freddo causato dai cattivi pensieri delle creature.

Vieni, mio adorato Bambino, penetra nella mia anima, non permettere che mi separi da Te.

Ti offro di riparare i cattivi pensieri personali, le occasioni in cui ho messo a morte un fratello con le mie parole, purificami, Bambino amato, guarisci questo cuore.

Dammi ti supplico, sete di Te, affinché, senza stancarmi, Ti cerchi e la mia Fede non si esaurisca, ma cresca ogni momento della mia vita.

Ti adoro, Bambino Gesù, in ogni creatura umana, ti benedico Bambino Gesù nel nome dei miei simili e nel mio nome.
Io (si dice il nome della persona) mi dono a Te, e insieme a me, con fermo e sano proposito, Ti affido la mia famiglia e tutta l'umanità. Amen.

SI RECITA IL CREDO: Credo in Dio, Padre onnipotente, Creatore del cielo e della terra. E in Gesù Cristo, Suo Figlio unigenito, Nostro Signore; il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque dalla vergine Maria; soffrì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò dai morti; ascese al cielo; siede alla destra di Dio Padre onnipotente; da dove verrà per giudicare i vivi ed i morti. Io credo nello Spirito Santo; la Santa Chiesa Cattolica; la comunione dei santi; la remissione dei peccati; la risurrezione della carne; la vita eterna. Amen.

 

SECONDO GIORNO

ATTO DI CONTRIZIONE: Gesù, mio Signore e Redentore, mi pento di tutti i peccati che ho commesso fino ad oggi, e mi pesa di tutto cuore, perché con essi ho offeso un Dio così buono. Propongo fermamente di non tornare peccare e confido per la tua infinita misericordia di concedermi il perdono delle mie colpe e di condurmi alla vita eterna. Amen.

OFFERTA: In questo giorno mi offro di impedire sentimenti indebiti verso i miei simili e di essere autentico nella mia vita cristiana.

PREGHIERA: Oh, Bambino Divino, dammi il Tuo Amore per riconoscere i miei errori, dammi saggezza e umiltà per accettare che nel cammino sono uno che apprende e che la mia ragione non è sempre corretta.

Dammi la Tua Umiltà per imparare a riconoscere il sapere dei miei fratelli.

Piccolo Bambino Gesù, Dio Vero, vivi nel mio cuore affinché non rinneghi la mia Fede in Te e così ripari le occasioni in cui ho scelto il mondano e Ti ho rinnegato.

I miei buoni propositi siano azioni concrete che riparino le mie colpe con la ferma decisione di non offenderti.

Vieni, mio adorato Bambino, prendi possesso di me, sana la mia mente, il mio pensiero e permetti che i miei occhi guardino il dolore degli altri in ogni momento.

Dammi ti prego, sete di Te, per non offenderti davanti alle prove, alle minacce, davanti al dominio dell'uomo, sia fedele alla Tua Maestà in ogni occasione.
Ti adoro Bambino Gesù in ogni creatura umana, ti benedico Bambino Gesù a nome dei miei simili e nel mio nome.

Io (si dice il nome della persona) mi dono a Te, e insieme a me, con fermo e sano proposito, Ti dono la mia famiglia e tutta l'umanità. Amen.

SI RECITA IL CREDO: Credo in Dio, Padre onnipotente, Creatore del cielo e della terra. E in Gesù Cristo, Suo Figlio unigenito, Nostro Signore; il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque dalla vergine Maria; soffrì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò dai morti; ascese al cielo; siede alla destra di Dio Padre onnipotente; da dove verrà per giudicare i vivi ed i morti. Io credo nello Spirito Santo; la Santa Chiesa Cattolica; la comunione dei santi; la remissione dei peccati; la risurrezione della carne; la vita eterna. Amen.

 

TERZO GIORNO

ATTO DI CONTRIZIONE: Gesù, mio Signore e Redentore, mi pento di tutti i peccati che ho commesso fino ad oggi, e mi pesa di tutto cuore, perché con essi ho offeso un Dio così buono. Propongo fermamente di non tornare peccare e confido per la tua infinita misericordia di concedermi il perdono delle mie colpe e di condurmi alla vita eterna. Amen.

OFFERTA: In questo giorno offro il nulla che sono e riconosco Te Bambino Gesù come mio Re, mio Dio e mio Signore. Desidero adorarti per sempre, fino all'eternità.

Sana ti prego, la mia mente, il mio pensiero, il mio cuore, in una parola tutto il mio essere.

Incontro il distacco che mi trascina al male e con totale abbandono a Te, recupero la mia dedizione a Te, quella che ho lasciato nel cammino.

Offro la rettitudine delle mie azioni, senza guardare gli altri.

PREGHIERA: Oh, Divino Bambino, dammi la speranza di non cadere quando attraverserò la vita. Che sia un servo utile nella Tua vigna e non un impedimento affinché la Tua Volontà si compia invece di permettere che la superbia sia la mia guida.

Dammi il Tuo abbandono alla Volontà del Padre Tuo, affinché le mie buone intenzioni siano l'azione che Tu desideri e che sia un fedele servitore senza scoraggiarmi.

Piccolo Bambino Gesù, Dio Vero, vivi in me affinché la carità sia il cammino e la testimonianza che Tu vivi in me.

Dammi la forza di non rinnegarti, ma di essere un fedele testimone che avvicini i miei simili a Te, senza darmi gloria, ma che sia il più piccolo dei Tuoi servi.

Vieni, Bambino mio adorato, in questo momento, io (si dice il nome della persona), mi consacro a Te, affinché d'ora in poi sia Tu, Divinità Infinita, il padrone del mio cammino.

I miei piedi seguono le Tue tracce, senza offendere i miei simili. Che riconosca nel fratello la tua Divinità e così i miei simili non siano preda del mio cuore indurito.

Mi consacro a Te, Purezza infinita e con retta e sana intenzione consacro la mia famiglia e tutte le creature umane affinché il male si allontani dall'umanità e TU VENGA PRESTO A REGNO IN TUTTI I CUORI.

Oggi dichiaro con piena libertà che Tu, Bambino Gesù, sei il Dio Vero ed Eterno, che sei il Principio e la Fine, la Misericordia infinita, per questo confido che per Tua bontà accetti questa mia Consacrazione come un sigillo indelebile nei secoli dei secoli. Amen.

SI RECITA IL CREDO: Credo in Dio, Padre onnipotente, Creatore del cielo e della terra. E in Gesù Cristo, Suo Figlio unigenito, Nostro Signore; il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque dalla vergine Maria; soffrì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò dai morti; ascese al cielo; siede alla destra di Dio Padre onnipotente; da dove verrà per giudicare i vivi ed i morti. Io credo nello Spirito Santo; la Santa Chiesa Cattolica; la comunione dei santi; la remissione dei peccati; la risurrezione della carne; la vita eterna. Amen.

Leggi tutto il Messaggio

23 dicembre 2020 - Messaggio della Beata Vergine Maria alla Sua amata figlia Luz de María.

“Amati figli del mio Cuore Immacolato:

BENEDICO OGNUNO DEI MIEI FIGLI E VI CHIEDO DI ACCOMPAGNARE SAN GIUSEPPE E ME AD ADORARE MIO FIGLIO NELLA MANGIATOIA.

Voglio che ogni cuore sia una mangiatoia in cui Mio Figlio riceva il rifugio di cui ha bisogno, in cui la paglia lasci la sua durezza per essere fili di seta che avvolgono il Divino Bambino...

Voglio che ognuno di voi trasformi la vostra indifferenza in amore per i vostri fratelli, "DATE E VI SARÀ DATO".

Placate le cattive abitudini, i pensieri stolti, i sentimenti che vi portano ad abbassarvi spiritualmente, e d'ora in poi, per vostra decisione, entrate nel bocciolo della bontà, del buon comportamento, delle buone maniere in modo che in seguito venga alla luce, lo spirito più risplendente che vi esalti e la stoltezza scompaia, i sentimenti siano altruistici. È l'Amore, figlioli, il Tesoro Nascosto, è l'Amore Divino vivo e palpitante nella creatura umana, che il ladro non può rubare né la tarma rosicchiare.

Dovete tenere la lampada accesa e custodirvi in modo che vi apriate a Mio Figlio non appena Egli giunge e vi chiama.

Poveri quelli dei Miei figli, che senza credere intossicano i cuori! Nel momento della prova sentiranno il peso della loro diffidenza e il dolore di aver disprezzato il cammino che li avrebbe condotti al Bene.

OGNUNO DI VOI È UN CAPOLAVORO ED È NECESSARIO PER VOI RECUPERARE L'IMPRONTA DIVINA E DI CONVERTIRVI, raggiungendo le vette dell'umiltà, della generosità, della bontà, della carità, della semplicità, poiché non è chi è molto intelligente e che conosce fino all'esaurimento colui che giungerà a trovare dentro di sé l'Impronta Divina e raggiungerà le vette spirituali, ma l'umile e il semplice di cuore.

Chi si decide di cercare Mio Figlio senza vera autenticità, verrà potato se necessario, sradicato e piantato di nuovo affinché possa rinascere con nuova forza, CON SETE DI INCONTRARE MIO FIGLIO.

Questa generazione si è saziata con acque nauseabonde, contaminata con false ideologie in cui hanno sparso bestemmie, sacrilegi, sangue innocente, in cui hanno rigettato i Comandamenti e i Sacramenti, in cui hanno cercato di dissolvere la Tinta Divina che detta l’ispirazione dello Spirito Divino nel Magistero della Chiesa di Mio Figlio.

VI CHIAMO AD ESSERE PARTE DEL RESTO SANTO E COME PARTE DI QUESTO RESTO FEDELE, SIATE SEMPRE ADORATORI DI MIO FIGLIO IN SPIRITO E VERITÀ. NON VOGLIO CHE AMIATE ME PIÙ DI MIO FIGLIO.

L'umanità sospira per il passato senza riflettere su dove viene condotta, l'umanità sorda, cieca di sua volontà, si getta nell'abisso.

Amati figli, se i vostri Templi sono a disposizione dei fedeli, assistete alla Celebrazione Eucaristica durante questo Triduo.

Vi benedico.

Mamma Maria."

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

(1) Si può iniziare il Triduo di Riparazione nei giorni successivi se non si può cominciare il 26

Fonte: Revelaciones Marianas

Padre Michele Rodrigue spiega gli eventi dei tempi ultimi

Vuoi una rapida panoramica degli eventi dei Tempi Ultimi? Allora leggi "I grandi eventi di purificazione inizieranno questo autunno". Vuoi tutti i dettagli, allora vai al "Ritiro Spirituale Virtuale con P. Michele Rodrigue sui Tempi Ultimi".

Messaggi del Santo Amore

Ogni 'Ave Maria' fa la differenza e indebolisce Satana (Leggi tutto...)
L’approvazione del Papa dell’omosessualità (Leggi tutto...)
Attenti al ‘Nuovo Ordine Mondiale’ (Leggi tutto...)
Il Rosario è l’arma di questi tempi’ (Leggi tutto...)
La verità sul Coronavirus (Leggi tutto...)

Leggi i Messaggi quotidiani del Santo Amore
Leggi i Messaggi quotidiani

Cattolici, siamo entrati nella Pre-Tribolazione, osservate i 10 Comandamenti, confessatevi; ricevete la Santa Eucaristia; pregate ogni giorno almeno 3 corone del Rosario per conservare la fede e salvare i vostri cari. Preparatevi per gli accadimenti che sconvolgeranno il nostro pianeta.